Martedì 26 Marzo 2019
Sversamenti in più punti del paese per problemi alla condotta di smaltimento


S. Teresa e la fogna sulla spiaggia, una domenica da dimenticare - VIDEO

di Andrea Rifatto | 04/03/2019 | AMBIENTE

512 Lettori unici

Lo sversamento sotto piazza Municipio

Se fosse uno scherzo di Carnevale sarebbe certamente pessimo. Purtroppo è la triste realtà. Quella di una spiaggia, a S. Teresa di Riva, continuamente vittima di sversamenti di fogna che solcano l’arenile fino alla battigia. Nel fine settimana, a partire da sabato pomeriggio, si sono registrate tre “esplosioni” di reflui, all’altezza di piazza Municipio, proprio sotto la Bandiera blu, simbolo della qualità ambientale della costa, e poi sotto le vie Sparagonà e dell’Agro. Per lunghe ore gli sversamenti hanno segnato la spiaggia rilasciando nell’aria odori nauseabondi percepiti da residenti e non. Un fenomeno a cui non c’è soluzione, visto che in caso di problemi al sistema fognario le acque nere finiscono verso il mare. Può un paese che vuole definirsi turistico e puntare sul mare e sulla spiaggia come elementi di punta per incrementare le presenze continuare a permettersi tutto ciò?

“A seguito della mareggiata di domenica scorsa è entrato molto materiale nella condotta, ovviamente non solo sabbia ma anche detriti, che ha determinato questi blocchi – spiega il sindaco Danilo Lo Giudice – ovviamente stiamo predisponendo la pulizia del canalone su tutto il lungomare e delle relative stazioni di sollevamento. Un’operazione che solitamente viene fatta ogni anno ad aprile maggio, alla fine delle mareggiate”. L'estate si avvicina e per evitare gli imbarazzanti sversamenti del 2018 è necessario prendere al più presto provvedimenti. 

LE IMMAGINI GIRATE TRA SABATO 2 E DOMENICA 3 MARZO


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.