Giovedì 23 Maggio 2019
L'ambito di raccolta riunisce i comuni di Nizza di Sicilia, Alì Terme e Fiumedinisi


Aro Valle del Nisi, slitta la gestione integrata del ciclo dei rifiuti

di Gianluca Santisi | 05/01/2016 | ATTUALITÀ

1098 Lettori unici

Slitterà molto probabilmente al prossimo mese di giugno l’inizio dell’attività dell’Aro “Valle del Nisi”, ambito di raccolta ottimale che vede riuniti i comuni di Nizza di Sicilia, Alì Terme e Fiumedinisi. Ci vorranno, infatti, ancora sei mesi circa per l’affidamento ai privati del servizio per la gestione integrata dei rifiuti. Lo ha comunicato il responsabile dell’Ufficio comune dell’Aro, ing. Giovanni Briguglio, durante l’assemblea dei sindaci riunitasi a Fiumedinisi nei giorni scorsi. All’incontro erano presenti Alessandro Rasconà, sindaco di Fiumedinisi e presidente dell’Aro, Giuseppe Di Tommaso, sindaco di Nizza, e Giuseppe Marino, sindaco di Ali Terme. Briguglio ha comunicato che l’Urega di Messina, Ufficio regionale per l'espletamento di gare per l'appalto di lavori pubblici, ha approvato il bando ed il disciplinare di gara, per cui si potrà procedere, previa pubblicazione sulla Gurs e sui quotidiani, all’espletamento della gara d’appalto. Per avviare l’iter procedurale è però necessario provvedere al deposito di un fondo cassa, diretto al pagamento delle pubblicazioni previste dalla legge. L’assemblea dei sindaci ha quindi stabilito che questo aspetto sarà curato dal Comune di Fiumedinisi e che entro il 7 gennaio, i comuni soci dovranno provvedere a versare nel sottoconto le somme necessarie per la pubblicazione degli atti di gara. Le buste per partecipare all’appalto dovranno pervenire entro e non oltre il 16 marzo prossimo. Successivamente l’Urega procederà al sorteggio della commissione per l’esperimento della gara, che si presume possa poi concludersi a fine maggio. Fino ad allora il servizio sarà gestito dall’Ato Me4.

Più informazioni: aro valle del nisi  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.