Lunedì 19 Agosto 2019
Concluse le manifestazioni dedicate al tema. Le opere degli alunni in un lavoro teatrale


Autismo, l'impegno del Comprensivo di S. Teresa per favorire l'inclusione

04/04/2016 | ATTUALITÀ

1734 Lettori unici

La manifestazione svoltasi alla Media "L. Petri"

Anche l’Istituto Comprensivo di S. Teresa di Riva si è tinto di blu in occasione della IX Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, istituita dall’Onu nel 2007 e celebrata il 2 aprile. Venerdì 1 si è tenuta alla scuola secondaria di I grado “L. Petri” la manifestazione finale di un percorso socio-educativo-didattico sulla tematica, fortemente voluto dalla dirigente scolastica Enza Interdonato, al fine di migliorare la sensibilizzazione e di potenziarne il livello di conoscenza, favorendo la qualità dell’inclusione scolastica e promuovendo la ricerca e il miglioramento dei servizi. La giornata, particolarmente ricca di eventi e di emozioni, si è articolata in diversi momenti. Durante la mattinata gli alunni, accompagnati dai genitori, provenienti dai quattro comuni che afferiscono all’Istituto (Antillo, Savoca, Sant’Alessio e S. Teresa) hanno assistito alla cerimonia di premiazione del Concorso interno indetto dal Collegio dei docenti per elaborati scritti, grafico-pittorici e multimediali, dal titolo “Autismo… per andare oltre lo sguardo”. Nato da un’idea della dirigente del Comprensivo, ha registrato una massiccia partecipazione di tutti i plessi e di tutti i gradi della scuola. Pregevoli i lavori prodotti dagli studenti, premiati con le targhe dell’Istituto e con i riconoscimenti consegnati dalle Amministrazioni comunali dei quattro centri e da alcune associazioni operanti nel territorio.

La consegna dei premi del concorso 
La dirigente Enza Interdonato ha insignito la Scuola dell’Infanzia di Contura, la Scuola primaria di Sant’Alessio Siculo e l’alunna Elenoire Finocchio della classe I A, autrice di una toccante poesia. L’assessore alla Pubblica Istruzione di Savoca, Maria Carmela Miuccio, ha premiato i lavori delle classi III e V della Primaria di Rina e l’elaborato grafico dell’alunna Noemi Andronico della classe III D della Secondaria di I grado di Rina. Marco Paratore, nella duplice veste di presidente del Consiglio comunale di Antillo e del Consiglio di Istituto, ha assegnato i riconoscimenti alle classi III e V della Primaria e alla pluriclasse della Scuola secondaria di I grado di Antillo. Gli elaborati della Secondaria di I grado di Sant’Alessio Siculo sono stati consegnati dall’assessore alla Pubblica Istruzione Antonella Papa. Un significativo riconoscimento è andato alle alunne Chiara Crisafulli, Mariapia Garufi, Diletta Lo Monaco e Alessia Rigano per la realizzazione di un calendario tematico sponsorizzato dalle Amministrazioni dei quattro comuni dell’Istituto comprensivo, che è stato distribuito alle famiglie e al territorio. Per l’Amministrazione comunale di Santa Teresa di Riva è intervenuta alla manifestazione l’assessore Annalisa Miano (Pubblica Istruzione), che ha consegnato le targhe di riconoscimento a Orazio Scarcella e Rosa Margherita Morabito della classe IIC, Rebecca Frazzica della classe I M, premiati per i rispettivi lavori. L’Anolf (Associazione Nazionale Oltre Le Frontiere), rappresentata dal presidente Carlo Mastroeni, ha voluto premiare Georgiana Ghiurutan (classe III D), Ye Sara (classe I M), Michail e Georgiana Ureche (III e II M), mentre a Giuseppe Magrelli (classe III C) è andato un riconoscimento da parte dell’associazione  Dispari Onlus di S. Teresa, per mano della presidente Antonella Aliberti. I lavori della mattinata sono stati conclusi da un seminario a tema della dott.ssa Alessia Bisazza, psicologa e psicoterapeuta.

Il convegno dei Lions
Nel pomeriggio l’Istituto Comprensivo, in collaborazione con i Lions Club di S Teresa, Taormina, Letojanni-Val d’Agrò e Giardini Naxos-Alcantara ha aperto le porte al territorio con un incontro formativo a cui ha partecipato tutto il collegio dei docenti, educatori e insegnanti del comprensorio. Dopo l’introduzione della dirigente Enza Interdonato e del presidente di Zona del distretto Lions Carlo Mastroeni, sono intervenuti l’assessore alla Pubblica istruzione Annalisa Miano, il presidente del Lions Club santateresino Onofrio Chillemi e la presidente del Club Letojanni-Valle d’Agrò Ketty Tamà. Sono seguite le relazioni della dott.ssa Maria Bonsignore (“Malattie rare e autismo, la voce dei protagonisti”), dell’avv. Giuseppina Siracusa (“Conosciamo l’autismo: il progetto dei Lions”), dell’avv. Antonio Scarcella (“Autismo: profili giuridici”) e della dott.ssa Alessia Bisazza (“Diversabilità e modalità di comunicazione scuola-famiglia”). Al termine del seminario il maestro Giuseppe Bonarrigo ha fatto dono all’Istituto Comprensivo di un dipinto sull’autismo. Le conclusioni della manifestazione sono state affidate al Presidente della III Circoscrizione liONS, Roberto Malfitano. Hanno moderato i lavori i docenti Domenica Sturiale e Antonino Palella. La serata, allietata dagli intermezzi musicali di Lorenzo Lo Monaco della classe III A, si è conclusa con l’accensione dei fari ad illuminare di blu il plesso di via Fratelli lli Lo Schiavo, sede centrale dell’Istituto comprensivo di Santa Teresa di Riva che, aderendo alla campagna Liub (“Light it up blue”) promossa da Autismspeaks, ha proiettato nel cielo della Sicilia una luce pulsante di sentimenti ed emozioni per... andare oltre lo sguardo. “L’impegno della nostra scuola sull’autismo, per ‘andare oltre lo sguardo’, proseguirà ancora – ha evidenziato la dirigente scolastica Enza Interdonato. I pregevoli lavori testuali e grafico-pittorici dei nostri allievi diventeranno parti importanti di un lavoro teatrale la cui regia sarà affidata alla Compagnia Sikilia di Cettina Sciacca, perché l’inclusività diventi abito e non semplicemente ricorrenza”.

 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.