Lunedì 19 Agosto 2019
Il 25 e 26 manifestazione con la presenza di altri corpi bandistici del territorio


"Bande nella riviera blu", a S. Teresa festa e sfilate per il 25° della "Verdi"

di Andrea Rifatto | 19/07/2018 | ATTUALITÀ

2388 Lettori unici

La conferenza di presentazione

Compie 25 anni il corpo bandistico “Giuseppe Verdi” di S. Teresa di Riva. Un compleanno che sarà festeggiato a fine mese con una due giorni tutta dedicata alla musica con le altre bande del comprensorio. La manifestazione, “Bande nella riviera blu”, è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa in municipio e si svolgerà nella cittadina jonica martedì 25 e mercoledì 26 luglio. Era il dicembre 1993 quanto il santateresino Carmelo Scarcella fondò il corpo “Giuseppe Verdi” e ne divenne il primo presidente, lasciando poi il testimone a Tonino Grasso e ad Antonino Bellino, che ricopre attualmente la carica. Cinque lustri di musica a S. Teresa e dintorni che saranno festeggiati con il coinvolgimento della bande della zona. Alla presentazione sono intervenuti il vicepresidente della banda “Verdi”, Francesco Cacopardo, con il direttore artistico Carlo Curcuruto; Damiano Briguglio, vicepresidente Anbima Sicilia (Associazione Nazionale delle Bande Italiane Musicali Autonome) presente anche in rappresentanza della banda “Città di Savoca”; Elia Crisafulli per il corpo musicale “Casalvecchio Siculo”; Agostino Gullotta, vicepresidente del corpo bandistico “Vincenzo Bellini” di S. Teresa; Domingo Crisafulli, direttore artistico della manifestazione e la presentatrice dell'evento Marika Curcuruto. Per l’Amministrazione comunale il vicesindaco Annalisa Miano e l’assessore agli Spettacoli Ernesto Sigillo. Oltre a S. Teresa, Casalvecchio e Savoca, gli organizzatori avevano contattato le bande musicali di Furci, Limina e Antillo che non potranno però partecipare e si attendono adesso conferme da altri sodalizi. Il 25 luglio è in programma il raduno delle bande musicali partecipanti con alle ore 18 la sfilata lungo il corso principale di S. Teresa con partenza da piazza Stracuzzi; alle 21.30 in piazza Marina Militare Italiana l’esibizione delle singole bande musicali. Il giorno dopo, il 26, sarà la festa della banda “Giuseppe Verdi”, che alle ore 18 sfilerà lungo il corso principale con partenza da Bucalo e arrivo a Barracca, con soste nelle piazze delle chiese e in piazza Municipio; alle 21.30 concerto sinfonico nel parco Unità d’Italia di Villa Crisafulli-Ragno.

“Siamo onorati di ospitare questa manifestazione che da lustro al nostro cartellone degli eventi estivi” – ha detto l’assessore Sigillio, a cui si è unito il vicesindaco ringraziando l’associazione “Verdi” per aver contribuito a valorizzare il paese dando alla manifestazione un nome che richiama la Bandiera blu. “Abbiamo voluto festeggiare i nostri 25 anni coinvolgendo gli amici delle altre bande musicali – ha spiegato Cacopardo, ringraziando l’Amministrazione e l’Anbima – perché la musica unisce e da sempre tutti insieme diamo lustro a S. Teresa distinguendoci anche fuori dal nostro territorio. Durante l’esibizione del 25 in piazza Marina Militare Italiana ogni corpo si esibirà per 20 minuti allietando il pubblico con l’esecuzione di marce sinfoniche e non mancherà un momento dedicato al canto. Nella sfilata del 26 la banda “Verdi” omaggerà invece tutto il paese e in particolare le parrocchie con tre fermate dinanzi alle tre chiese cittadine oltre che in piazza Municipio”. Per Domingo Crisafulli “un ulteriore modo per promuovere a livello turistico S. Teresa e la sua tradizione musicale”. Il vicepresidente di Anbima, Rigano, ha sottolineato come fosse doveroso patrocinare la manifestazione vista la presenza a S. Teresa di associazioni bandistiche che costituiscono un patrimonio importante.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.