Domenica 15 Dicembre 2019
Saranno utilizzati per l'aggiornamento del patrimonio librario e delle attrezzature


Biblioteche, 50mila euro per 53 comuni siciliani

di Andrea Rifatto | 19/09/2014 | ATTUALITÀ

1357 Lettori unici

Le istanze sono state presentate tramite le Soprintendenze

Uno stanziamento in fin dei conti esiguo che permetterà però a 53 biblioteche siciliane di ricevere delle somme utili alla cura del proprio patrimonio librario. Si tratta di 50mila euro impegnati dall’assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana per la concessione di contributi alle biblioteche aperte al pubblico. Le istanze sono pervenute a Palermo tramite le Soprintendenze ai Beni culturali e ambientali, che hanno debitamente motivato le richieste di contributo proponendo i piani di intervento per le biblioteche delle rispettive circoscrizioni, al fine di incrementare, aggiornare e tutelare il patrimonio bibliografico mediante l’acquisto di pubblicazioni, attrezzature e per gli aiuti necessari ad una migliore funzionalità delle biblioteche stesse. Dei 53 presìdi culturali finanziati 12 si trovano in provincia di Messina e riceveranno un totale di 10mila 840 euro; seguono Catania (9.780 euro) e Agrigento (5.340 euro) con nove biblioteche ciascuna. Cinque le biblioteche finanziate nelle province di Caltanissetta (2.970 euro), Enna (2.300) e Trapani (3.970). Chiudono la graduatoria Ragusa (quattro biblioteche per un totale di 2.500 euro) e Palermo, che si aggiudica la quota maggiore del finanziamento (12.300 euro) nonostante siano state ammesse ai contributi solo quattro librerie pubbliche. La Biblioteca comunale di Siracusa, cui si attesta il ruolo di coordinamento del Polo Sbr provinciale, non è stata ammessa al contributo in quanto già beneficiaria nell’esercizio finanziario 2013: somme che però non ha speso e che hanno portato l’assessorato regionale a non considerarla nella ripartizione dei fondi.
L'erogazione delle somme avverrà in due soluzioni: la prima, in misura pari all’80% del contributo, assegnato successivamente all’annotazione del decreto di finanziamento, mentre il saldo del 20% a seguito di presentazione della regolare documentazione giustificativa di spesa e previo nulla osta della unità operativa beni bibliografici ed archivistici della Soprintendenza BB.CC.AA. competente per territorio, in ordine alla conformità della spesa medesima al progetto biblioteconomico.

Le biblioteche siciliane finanziate

 

Le biblioteche finanziate in provincia di Messina


1) Barcellona P.G. – biblioteca comunale – 900 euro

2) Motta D’Affermo – biblioteca Parrocchia Santa Maria degli Angeli – 900 euro

3) Pace del Mela – biblioteca comunale – 900 euro

4) Patti – biblioteca comunale – 940 euro

5) Roccalumera – biblioteca comunale – 900 euro

6) Roccella Valdemone – biblioteca comunale – 900 euro

7) Rodì Milici – biblioteca comunale – 900 euro

8) Sant’ Agata di Militello – biblioteca comunale – 900 euro

9) Sant’Angelo di Brolo – biblioteca comunale – 900 euro

10) Santa Domenica Vittoria – biblioteca comunale – 900 euro

11) San Filippo del Mela – biblioteca comunale – 900 euro

12) Sinagra – biblioteca comunale – 900 euro

Più informazioni: biblioteche  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.