Martedì 22 Ottobre 2019
Decisione della Direzione didattica di S. Teresa. Domenica e martedì i carri allegorici


Carnevale dello Jonio, rinviata la sfilata delle scuole

di Redazione | 04/02/2016 | ATTUALITÀ

2590 Lettori unici

La sfilata dello scorso anno

Slitta a sabato 6 febbraio la tradizionale sfilata dei bambini delle scuole di S. Teresa di Riva in occasione del Carnevale. L’appuntamento era stato fissato per oggi alle 15 con partenza da piazza Mercato e il sindaco aveva disposto lunedì scorso la chiusura, a partire dalle 12.15, di tutti i plessi scolastici, così come per martedì 9. Le condizioni meteorologiche incerte hanno però portato la Direzione didattica ad optare per il rinvio, in modo da evitare che eventuali piogge possano rovinare la manifestazione, alla quale prenderanno parte gli studenti delle scuole primarie cittadine, la scuola dell'infanzia paritaria “S. Teresa del Bambin Gesù” e l'associazione di servizi per l'infanzia “Do Re Mi”. La circolare scolastica diramata oggi, fimata dal dirigente Domenico Genovese, ha fissato la partenza sempre per le 15 da piazza Mercato, con raduno degli studenti a partire dalle 14.30. Il comandante del Corpo di Polizia municipale, capitano Diego Mangiò, ha firmato una nuova ordinanza per disciplinare la viabilità nella giornata di sabato, quando dalle ore 13 fino al termine della manifestazione saranno vietate la circolazione e la sosta lungo le vie Torrente Agrò, Francesco Crispi e Regina Margherita, mentre le scuole rimarranno chiuse tutto il giorno come da normale orario.

Gli eventi carnascialeschi hanno preso il via domenica con la manifestazione “Aspettando Carnevale...”, svoltasi sulla via Regina Margherita, al centro del paese, che per l'occasione è stata chiusa al transito delle auto e trasformata in isola pedonale. L'evento è stato realizzato in collaborazione con il Centro commerciale naturale “Boccavento”, con la presenza di animazione per bambini, gonfiabili e mascherine. Il Carnevale dello Jonio 2016, giunto alla 16esima edizione, entrerà nel vivo domenica 7 febbraio con la prima sfilata dei carri allegorici: raduno e partenza da Bucalo alle ore 15 e arrivo in serata a piazza Mercato. Da qui, martedì 9, partirà la seconda sfilata dei carri, che si concluderà poi con una manifestazione nella palestra comunale di Bucalo. Cinque i carri che partecipano alla kermesse: “Urlo alla vita” (Barracca), “La vita è un carnevale…Brasile” (Bucalo), “Lupin, un mondo di ladri” (Sparagonà-A18), “Sognando i Caraibi” (Sacra Famiglia) e “Abbiamo toccato il fondo” (Furci Siculo). Per evitare disagi il Comune ha deciso di far sospendere fino a mercoledì i lavori di metanizzazione in corso sulla via Regina Margherita, nel quartiere Bucalo, e gli interventi di bitumazione del lungomare, giunti al centro del paese.

Più informazioni: carnevale dello jonio 2016  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.