Lunedì 09 Dicembre 2019
Evento di solidarietà per l'associazione di Taormina che assiste malati di tumore


Casalvecchio, raccolti fondi per la Salus D’Agostino alla "Due Sicilie Maison de Charme"

di Filippo Brianni | 13/11/2019 | ATTUALITÀ

1394 Lettori unici

Angela Muscolino (a destra) con una partecipante alla serata

I profumi degli aromi e gli ingredienti siciliani; gli orecchini con i paesaggi marini baciati dal sole delle Eolie; le borse da donna che richiamano i colori di Taormina o i portadocumenti per professionisti in cui vi è impressa la potenza dell’Etna. Il tutto intervallato da degustazioni di prodotti tipici, in un contesto, la “Due Sicilie Maison de Charme”, che esalta la suggestività del borgo di Casalvecchio. Un mix di fascino ed emozioni che è esploso nel cuore della Valle d’Agrò per un obiettivo di solidarietà: sostenere la “Salus D’Agostino”, associazione di Taormina che si occupa di malati oncologici. La bellezza, l’arte e la cultura contro il cancro, quindi, per un aiuto certamente materiale, visto che emozioni e sorrisi non possono che generare “cellule” positive. È stata questa “Creatività in mostra for Charity”, organizzata proprio dalla Maison diretta da Angela Muscolino e Tanja Bongiorno, a cui hanno aderito artisti-artigiani che si stanno imponendo in un mercato sempre più attento al particolare. E di particolari, tra le stanze della “Maison” casalvetina, se ne sono visti tanti. Giusy Lo Conti ha presentato una serie di oggetti e gioielli che lei dipinge dandoci una forte connotazione siciliana. Denise Nucifora ha sorpreso spiegando i suoi aromi realizzati esclusivamente con materie prime naturali. E poi Ivan Guerrera, poliedrico artista di Scifì di Forza d’Agrò, che opera tra Taormina e Torino, soprattutto con originali accessori. Non sono mancati nemmeno gli artisti del palato, con gli originali cioccolatini artigianali di Embruyo ed il consolidato Etna Rosso di Castiglione. Gli acquisti fatti durante l’esposizione hanno contribuito ad aiutare l’associazione Salus D’Agostino, che aiuta le persone malate di tumore Riuscito l’esperimento, la Maison De Charme casalvetina è pronta a cimentarsi nuovamente in iniziative simili.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.