Martedì 13 Novembre 2018
Traffico limitato per mezzi pesanti e bus da e verso le frazioni di Casalvecchio


Cedimento sulla Sp 19b a Misserio, disagi per pendolari e studenti

di Redazione | 08/11/2018 | ATTUALITÀ

312 Lettori unici

Il cedimento sulla Sp 19b

Disagi da 20 giorni per quanti percorrono la Strada provinciale 19b Misserio-Misitano, arteria di collegamento con le frazioni di Casalvecchio Siculo. Dal 17 ottobre, infatti, vige un’ordinanza della Città metropolitana che ha stabilito il divieto di transito ai mezzi pieno carico superiore a 3,5 tonnellate e il limite massimo di velocità di 30 km/h per tutti agli altri a seguito di smottamenti della sede stradale (lato valle) causati dalle abbondanti piogge della prima decade di ottobre. Il restringimento interessa i primi 40 metri della Provinciale 19b, all’uscita da Misserio in direzione monte e ha comportato l’emanazione del provvedimento da parte del dirigente della Viabilità metropolitana, Francesco Roccaforte. “Questo restringimento sta creando disagi per i pendolari, soprattutto i ragazzi che devono andare a scuola perché l'autobus di linea della Jonica Trasporti non può passare – ci segnala Giorgio Gerami - che le autorità competenti ne prendano atto al più presto per ripristinare la strada per non creare disagi alle comunità di Rimiti, Misitano, San Carlo e Artale. Disagi perché si deve lasciare il lavoro per accompagnarli, disagi per gli orari. E nessuno fa niente”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.