Martedì 23 Aprile 2019
L'evento si terrà a Napoli dal 4 al 6 aprile. Presente uno stand della Regione Siciliana


Il Consorzio Val d'Agrò alla Borsa Mediterranea del Turismo

di Sikily News | 01/04/2014 | ATTUALITÀ

1513 Lettori unici

Il Consorzio di promozione turistica Val d’Agrò parteciperà alla Borsa Mediterranea del Turismo che si terrà a Napoli dal 4 al 6 aprile 2014. Il Consiglio di amministrazione dell’ente ha infatti stabilito nella seduta del 20 marzo scorso di prendere parte alla diciottesima edizione della Bmt, appuntamento che vedrà la partecipazione di operatori del settore turistico ed economico italiani ed esteri. Il Consorzio Val d’Agrò si è accreditato presso l’assessorato al Turismo Sport e Spettacolo della Regione, che ha accolto la richiesta di partecipazione alla Borsa Mediterranea del Turismo riservando un tavolo nello stand dedicato alla Sicilia: saranno presenti la presidente del Consorzio, dott.ssa Antonia Puzzolo, e la dipendente Patrizia Rigano. Il Cda del Consorzio di promozione turistica Val d’Agrò ha assegnato un budget di 1000 euro per la partecipazione alla manifestazione: l'importo di 312 euro è stato già impegnato per le spese di viaggio e soggiorno. 

Principale evento di promozione turistica di primavera, ospitato dal 4 al 6 aprile alla Mostra d’Oltremare di Napoli, la Bmt consentirà come sempre una verifica degli andamenti del turismo per i mesi a venire, con un focus particolare dedicato alla imminente stagione estiva. La Borsa Mediterranea del Turismo vedrà quest'anno la presenza di enti del turismo provenienti da Africa, Asia e CentroSudamerica: debutteranno inoltre la Giordania, la Tanzania, Aruba, l’Oman e lo Sri Lanka. A questi si affiancheranno Giappone, Sudafrica, Repubblica Dominicana, Israele, Bermuda, Mauritius, Brasile, Giamaica, India, Cuba, le Seychelles, la Tunisia e l’Egitto.
Il primato della Borsa Mediterranea del Turismo è dato anche dalla qualità della partecipazione: a Napoli infatti è ormai tradizione la presenza dei grandi attori del sistema. Partendo dalle grandi firme del tour operating, in parte radunate nelle aree associative di Astoi e Federviaggio, passando per le compagnie crocieristiche (Bmt è l’unica fiera che le raccoglie davvero tutte, guidate dai due big players del Mediterraneo come Costa e MSC), alle regioni italiane, presenti anche esse in buon numero con in testa la Campania, ai vettori aerei e ferroviari e alle compagnie di navigazione.

Un'ottima occasione dunque, per il Consorzio di promozione turistica Val d’Agrò, per far conoscere le bellezze dei nostri territori e spingere i turisti ad esplorare i suggestivi paesaggi che la vallata offre, tra arte, storia e tradizioni. Fanno parte del Consorzio i comuni di Savoca, S. Teresa di Riva, Sant'Alessio Siculo, Furci Siculo, Limina, Roccafiorita,Forza d'Agrò, Casalvecchio Siculo e Antillo. 

Più informazioni: valle d'agrò  consorzio promozione turistica  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.