Venerdì 22 Novembre 2019
All'Istituto Comprensivo di S. Teresa si è tenuto un corso di formazione per docenti


Abusi e maltrattamenti sui minori: come prevenirli?

18/11/2013 | ATTUALITÀ

2653 Lettori unici

Si è tenuto presso la scuola secondaria di I grado “L. Petri” di S. Teresa di Riva il corso di formazione "Azioni sulla prevenzione dell'abuso e maltrattamento dei minori”, realizzato in collaborazione con l'U.O.C. - Servizio di psicologia dell' Asp n.5 di Messina, su input del commissario straordinario dott. Manlio Magistri, e l'Ufficio Scolastico Provinciale di Messina diretto dal dott. Emilio Grasso, coadiuvato dalla dott. ssa Cettina Barone, responsabile del settore. Hanno aderito e partecipato al seminario, oltre un cospicuo numero di docenti dell’Istituto Comprensivo di S. Teresa di Riva, docenti provenienti dagli Istituti Comprensivi di Taormina, di Francavilla e di Alì Terme.
In l’apertura dei lavori la dirigente scolastica, Enza Interdonato, ha ringraziato gli enti organizzatori e nello specifico le relatrici, le psicologhe Lucia Lo Giudice, Basilia Gentile e Maria Sidoti, “per la preziosa opportunità offerta per un approccio competente ad una problematica che oggi, purtroppo, è molto attuale e molto più corposa e diffusa di quanto non si creda”. “E'  evidente – ha sottolineato la dirigente scolastica - come non sempre siano facilmente visibili o tangibili i segni degli abusi e come sia indispensabile essere vigili ed accorti in quanto tali esperienze provocano conseguenze  drammatiche ed indelebili segni nella strutturazione della personalità in ciascun bambino”.
Gli obiettivi del corso di formazione, oltre quello di sensibilizzare sulla tematica, sono rinvenibili nel trasferire conoscenze e competenze sul tema della violenza all’infanzia e all’adolescenza, e fornire gli strumenti necessari per riconoscere e individuare i minori che potrebbero essere - o essere stati - vittime di maltrattamento, nelle sue varie accezioni, e/o abuso sessuale, per predisporre una segnalazione ai servizi sociali o una denuncia alle autorità competenti e gestire la delicata fase della protezione del minore e della relazione con la famiglia. La finalità ultima e prioritaria è quella di agire in sinergia con tutti coloro che hanno un ruolo, anche istituzionale, di tutela nei confronti dei minori, promuovendo, infine, la costituzione di una collaborazione multidisciplinare inter-istituzionale utile ad occuparsi dei casi di maltrattamento e abuso in danno ai minori. 

Più informazioni: asp 5  istituto comprensivo s. teresa  minori  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.