Venerdì 19 Aprile 2019
Sabato 7. edizione promossa dalla Fratres in spiaggia, tra giochi e informazione


"Cuori senza Frontiere", Letojanni sensibilizza a donare il sangue

18/07/2018 | ATTUALITÀ

747 Lettori unici

Volontari del Gruppo Fratres

Informazione, donazione e divertimento. Saranno queste le tre parole chiave della manifestazione “Cuori senza Frontiere” ormai giunta alla settima edizione, che si svolgerà sabato 21 luglio 2018 sulla spiaggia antistante piazza Angelo D’Arrigo a Letojanni. Organizzati dal locale Gruppo Donatori di Sangue Fratres con il patrocinio del Comune di Letojanni e del Cesv Messina, i giochi hanno come scopo principale quello di sensibilizzare alla donazione del sangue con il giusto mix di divertimento e informazione. Un pomeriggio all’insegna della spensieratezza dove si può percepire realmente la gioia di chi si impegna in maniera del tutto volontaria a dimostrare che il dono, sotto qualsiasi punto di vista, è sempre il miglior mezzo per abbattere il muro di paura, disinformazione e indifferenza e dell’importante ruolo che ognuno di noi può rivestire con un piccolo e semplice gesto come quello della donazione del sangue nei confronti di chi purtroppo è meno fortunato. Tanti i giochi in cui si sfideranno le squadre partecipanti, a cominciare da quelli promozionali: "Abbattiamo questo muro" e "Goal" per i quali è previsto un costume associativo, l’intramontabile “Palo della Cuccagna”, “Spugna Spugna”, “Gonfia il palloncino”, e l’immancabile “Tempo delle mele”. Sarà divertente vedere nuovi e veterani sfidarsi nel "Tiro alla fune" e ci sarò da ridere con "L'ubriaco". Protagonista della serata sarà "Hashtag" gioco social che premierà la foto con più like. Nel corso del pomeriggio si terrà inoltre una campagna di informazione e sensibilizzazione con degli interventi da parte di altre associazioni: Admo (Associazione Donatori Midollo Osseo), Aido (Associazione Italiana per la Donazione di Organi), Fasted (Federazione Talassemici Sicilia) e Misericordia San Giuseppe Letojanni, che come ogni anno non farà mancare la sua preziosa assistenza sanitaria. L'apertura dei giochi é prevista per le 16:30 con uno spettacolo a sorpresa. Dopo i giochi la Fratres non va in vacanza: è prevista infatti la partecipazione ad eventi promozionali sul territorio come le Notti Bianche e la Notte delle Lanterne a Letojanni. Purtroppo non vanno in vacanza nemmeno i malati pertanto la Fratres sarà presenti presso l’Unità di Raccolta il 29 luglio e il 12 agosto.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.