Lunedì 18 Febbraio 2019
Incontro a S. Teresa tra le iniziative del Comitato Roccalumera-Taormina


Disostruzione delle vie aeree, la Cri illustra le manovre salvavita

07/02/2019 | ATTUALITÀ

325 Lettori unici

Isaja, Soraci e i volontari della Cri

Ha preso il via martedì il programma annuale di attività formative che il Comitato della Croce Rossa Italiana di Roccalumera-Taormina svolge annualmente, seguendo gli Obiettivi Strategici 2020 della Croce Rossa Italiana, facendo seguito ai progetti di educazione alla salute rivolti alla popolazione. Nelle prossime settimane saranno svolti dei corsi di primo soccorso nelle scuole Medie di Alì Terme, Furci, Nizza, Roccalumera e Scaletta. Tra le iniziative vi è un appuntamento in programma oggi al Palazzo della Cultura di S. Teresa, dove si terrà un incontro formativo tenuto dagli istruttori Filippo Isaja (presidente del Comitato) ed Enzo Saccà sulle “manovre di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica ed adulta”, con inizio alle ore 17.30. Lo scopo dell’evento è quello di sensibilizzare la comunità affinché abbia conoscenza più puntuale sulle manovre “salvavita” nei casi di soffocamento da corpi estranei. L’Amministrazione comunale invita tutta la cittadinanza a partecipare, in particolar modo gli educatori e le famiglie che quotidianamente condividono il loro tempo con i bambini. Tra le altre iniziative locali intraprese dal Comitato Cri Roccalumera-Taormina si evidenzia la buona riuscita del progetto “Professionisti del territorio e Croce Rossa insieme per un’attenta prevenzione verso una diagnosi precoce di arteriopatia degli arti inferiori e dell’ipertensione arteriosa”, promosso con il Salvadore Soraci, angiologo e medico del 118, che dopo i primi appuntamenti proseguirà con altre due tappe, che si svolgeranno sabato 9 a Rocchenere (Pagliara) e domenica 10 ad Alì Terme.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.