Giovedì 23 Maggio 2019
Cartellone di eventi stilato dal Comune in collaborazione con le associazioni


Isola pedonale ed eventi fino al 15 gennaio, presentato il Natale 2015 a S. Teresa

di Andrea Rifatto | 07/12/2015 | ATTUALITÀ

1584 Lettori unici

A presentare le iniziative il presidente del Consiglio Lo Giudice

È stato presentato stamane, a S. Teresa di Riva, il cartellone delle manifestazioni natalizie stilato dall’assessorato Sport, Cultura e Spettacolo. Ad illustrarlo alla stampa il presidente del Consiglio comunale Danilo Lo Giudice, vista l’assenza per motivi di salute del sindaco Cateno De Luca e dell’assessore al ramo Giovanni Bonfiglio. Lo start è previsto domani, martedì 8 gennaio, con la prima isola pedonale organizzata dai commercianti del Centro. “Un calendario di circa 30 eventi destinati a bambini, adulti e anziani, organizzati per buona parte dalle associazioni cittadine – ha spiegato Lo Giudice – a cui il Comune si è affidato per contribuire ad allietare il periodo di festa. Abbiamo accolto tutte le proposte giunte in municipio e garantiremo il pagamento delle spese necessarie a coprire i costi di Siae e service audio-video, per un totale che si aggira sui 20-25mila euro”.

La novità principale è rappresentata dall’iniziativa “Natale in centro”, voluta dai commercianti della zona centrale del paese per rilanciare il settore e incrementare lo shopping natalizio tramite l’istituzione dell’isola pedonale, prevista nei giorni 8, 13, 20, 27 dicembre e 3 gennaio, dalle 16 alle 23, nel tratto tra via Della Pesca e via Pozzo Lazzaro, con musica dal vivo, degustazioni e animazione per i bambini. Per tali iniziative, finanziate dai commercianti del Centro, il Comune ha contribuito concedendo un contributo di 3mila euro al Centro commerciale naturale “Boccavento”. Protagonista principale del Natale 2015 a S. Teresa sarà poi la musica: diversi i concerti e i recital organizzati dalle scuole dell’Infanzia e Primarie, dall’Orchestra giovanile “Città di S. Teresa” e dall’associazione musicale “G. Verdi”. Altra novità il presepe vivente “E nasciu lu Bambineddu” in programma il 15 dicembre, dalle ore 17, nel parco “Unità d’Italia” del Palazzo della Cultura a cura degli alunni della scuola “Felice Muscolino”. Il 30 dicembre la chiesa Sacra Famiglia ospiterà invece la voce di Rosalba Lazzarotto con “Christmas song for you”. Due gli appuntamenti culturali con il caffè d’arte “Il Paese di fronte al Mare”, il 18 dicembre e l'8 gennaio alle 18 nei locali dell'ex municipio. Non mancheranno iniziative anche nei quartieri e nelle frazioni di S. Teresa: il 20 gennaio, a Misserio, serata di eventi con il Presepe vivente, a partire dalle ore 18, seguito da tombolate e degustazioni. Il 29 la seconda edizione del “Natale nei Quartieri”, con degustazioni di prodotti tipici, canti e balli nelle borgate Giardino, Quartarello e San Gaetano. Le manifestazioni si chiuderanno il 15 gennaio con la seconda edizione della Notte nazionale del Liceo Classico organizzata dall’Istituto superiore Caminiti-Trimarchi” di S. Teresa.
Per abbellire la cittadina nel periodo natalizio l’Amministrazione comunale ha collocato  fiori e piante lungo vie e piazze cittadine, per una spesa complessiva di 4.794,90 euro, mentre in tutto il paese, in particolare nella zona centrale, sono stati installati nuovi addobbi natalizi e luminarie per 8.841,24 euro.

Il cartellone degli eventi

Più informazioni: natale 2015 santa teresa  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.