Martedì 22 Ottobre 2019
Dal 21 al 23 giugno, ad Alì Terme, si discuterà di famiglia e professionalità


“Festa di inizio estate”, la Banca del Tempo a convegno

di Redazione Sikily News | 20/06/2014 | ATTUALITÀ

1569 Lettori unici | Commenti 1

La Bdt di Alì Terme è stata fondata nel 1997

La sedicesima “Festa-convegno di inizio estate”, organizzata come sempre dalla Banca del Tempo “Insieme è meglio” di Alì Terme (Me), si terrà dal 21 al 23 giugno. Il tema scelto per quest'anno è: “Famiglia, professionalità e conciliazione dei tempi”. Il programma si aprirà alle ore 10 del 21 giugno, presso il refettorio della scuola elementare di piazza Nino Prestia, con la riunione del Direttivo del Coordinamento regionale delle Banche del Tempo. Nel pomeriggio, alle 17.30, all'Istituto “Maria Ausiliatrice”, si terrà il convegno. Dopo i saluti di suor Maria Orlando, direttrice dell'istituto religioso, di Giuseppe Marino, sindaco di Alì, e di Nina Di Nuzzo, presidente della Bdt di Alì Terme e vicepresidente dell'associazione nazionale delle Bdt, interverranno: Tania Poguisch, sociologa dell'Università di Messina, Marcella Franchino, presidente della BdT di Catania, Laura Fleres, dirigente dell'Istituto Comprensivo di Alì Terme, e Salvatore Presti, regista cinematografico. Le conclusione sono affidate a Maria Luisa Petrucci, presidente dell'associazione nazionale delle Banche del Tempo. Lo stessa Petrucci curerà un corso di formazione in programma, dalle 10 alle 17 del 22 e 23 giugno, presso la scuola elementare di piazza Prestia.

La Banca del Tempo è un’associazione nazionale senza scopo di lucro, che promuove scambi di servi- zi, prestazioni e saperi fra gli associati. Il tempo, non il denaro, è il metro e il motore dell’associazione. Ogni servizio è misurato sul tempo impiegato a prescindere dalla sua natura e dal valore di mercato: così, ad esempio, un’ora utilizzata per realizzare una torta vale quanto una consulenza professionale. La BdT realizza, anzitutto, una rete di scambio reciproco senza distinzioni di età, cultura e ruolo sociale, ponendo sullo stesso piano chi da e chi riceve. Essa, inoltre, si affianca e collabora alle attività organizzative per il sociale da parte degli Enti locali e delle Associazioni di volontariato operanti nel territorio.
La Banca del Tempo “Insieme è meglio” di Alì Terme è stata fondata il 13 giugno 1997 su iniziativa dell’attuale presidente Nina Di Nuzzo e di un gruppo di cittadini aliesi. É stata la prima costituita in Sicilia e, dopo una prima fase sperimentale, ha visto la continua e numerosa adesione di nuovi soci, consolidando la sua importante presenza nel comprensorio jonico della provincia di Messina.

 

Più informazioni: banca del tempo  


COMMENTI

nina di Nuzzo | il 20/06/2014 alle 23:53:05

Grazie Gianluca, Socio della prima ora, sempre puntuale nel dare le notizia, un pò assente giustificato. Ti aspettiamo domani

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.