Domenica 15 Dicembre 2019
Due i progetti del Comune per assistenza ai minori e promozione culturale


Forza d'Agrò, avviato il Servizio civile: impegnati 10 volontari

di Redazione | 28/03/2019 | ATTUALITÀ

777 Lettori unici

Il vicesindaco con i volontari del Sc

Hanno preso il via anche a Forza d’Agrò i progetti di Servizio civile nazionale attivati dal Comune. Dieci i volontari selezionati che presteranno servizio per un anno (30 ore a settimana distribuite su 5 giorni) accolti in municipio dal vicesindaco Massimo Cacopardo. Quattro volontari sono stati selezionati per il progetto “Children”, relativo all’assistenza ai minori. Si tratta di Giovanna Rita Bianca, Sara Bruno, Giuseppe Palella e Roberta Rigano. I giovani volontari saranno impiegati nelle attività degli asili, di sostegno scolastico pomeridiano domiciliare, di supporto al personale dell’istituzione scolastica, di affiancamento agli operatori e di ausilio e supporto ai servizi socio-assistenziali. Altri sei volontari saranno invece impegnati nel progetto “VerdeMela”di educazione e promozione culturale. I sei selezionati sono: Giancarlo Biella, Francesco Carciotto, Mattia Gentile, Sergio Gentile, Thomas Maimone e Raoul Smiroldo. Si occuperanno del potenziamento dello sportello informativo; di campagne di sensibilizzazione, organizzazione e gestione di giornate di studio, seminari e convegni; della realizzazione di esperienze laboratoriali nelle scuole sul rispetto e la tutela dell’ambiente. Alla fine dell’esperienza, a tutti i volontari partecipanti verrà rilasciato un certificato delle competenze acquisite durante la realizzazione dei progetti, con specifica indicazione dei percorsi di formazione generale e delle competenze professionali acquisite durante la fase operativa, spendibili nel mondo del lavoro. I volontari percepiranno un contributo di 433,80 euro al mese.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.