Giovedì 24 Gennaio 2019
Dopo un giorno di stop risolto il problema in accordo con la Città metropolitana


Furci, riscaldamenti accesi al "Pugliatti” grazie all’impegno dell’Istituto

08/01/2019 | ATTUALITÀ

349 Lettori unici

L'istituto "Pugliatti" di Furci

Dopo un giorno di stop per un malfunzionamento dell’impianto, questa mattina nella sede associata dell’Istituto superiore “Salvatore Pugliatti” di Furci sono stati riaccesi i riscaldamenti, così come programmato ed anticipato ai rappresentanti d’istituto nella giornata di ieri. Lo fa presente il dirigente scolastico, Luigi Napoli, spiegando come “pur essendo un doveroso intervento di stretta pertinenza della Città metropolitana, in seguito a obbligati passaggi di dialogo istituzionali, questo istituto scolastico sollecito nei riguardi prima degli studenti e poi di quanti operano nella struttura scolastica, ha provveduto alla risoluzione del problema tecnico presentatosi al rientro dalle vacanze. L’Istituto superiore – aggiunge Napoli – pur nel rispetto dei tempi tecnici previsti in casi del genere, è comunque intervenuto in tempi brevissimi, già durante le vacanze con l’avvio dei lavori, grazie alla continua attenzione di figure professionali interne alla scuola e all’impegno organizzativo ed economico di cui la scuola se ne è fatta carico”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.