Martedì 22 Ottobre 2019
Il candidato Agatino Bosco e la sua lista chiedono al Tar di verificare l'esito del voto


Giardini Naxos. Presentati due ricorsi contro l'elezione del sindaco Lo Turco

di Redazione | 22/07/2015 | ATTUALITÀ

2000 Lettori unici

Il municipio di Giardini Naxos

A quasi due mesi dalle elezioni amministrative di Giardini Naxos, che hanno sancito la riconferma a sindaco di Pancrazio Lo Turco e l’affermazione della sua compagine “Giardini Naxos 2015” in Consiglio comunale, il candidato alla carica di primo cittadino Salvatore Bosco, giunto secondo con soli tre voti di scarto, e la sua lista “Giardini Naxos Bene Comune”, hanno deciso di presentare due ricorsi al Tribunale amministrativo regionale di Catania contro l’esito elettorale. Il primo, firmato da Bosco, e il secondo, sottoscritto da alcuni sostenitori della lista, hanno sostanzialmente gli stessi contenuti e puntano a verificare  se vi siano state anomalie nel conteggio dei voti nei seggi cittadini. Dai verbali prodotti dai presidenti di seggio non risultano schede contestate, mentre le schede non valide sono 190, di cui 43 bianche. I ricorsi, già notificati in municipio, sono stati presentati nei confronti del sindaco Lo Turco e dei consiglieri di maggioranza Rosa Pietrocitto, Giancarlo Lo Turco, Mario Amoroso, Martina D’Angelo e Salvatore Galofaro, eletti dalla sesta alla decima posizione. “La strada del ricorso è più che altro un dovere nei confronti di chi ci ha sostenuto – spiegano i componenti di ‘Giardini Naxos Bene Comune’ – perché perdere per tre voti è stata una beffa”. Lo scarto tra i due contendenti alla carica di primo cittadino fu infatti di tre sole preferenze, mentre tra le due liste vi fu una differenza di 51 voti (1.636 contro 1.585). In caso di pronunciamento favorevole nei confronti di Bosco la situazione nel Civico consesso si ribalterebbe con 10 consiglieri per il candidato ricorrente e 5 a sostegno dell'attuale sindaco. Il Tar di Catania ha fissato la prima udienza per decidere se ammettere o no i ricorsi per il prossimo 12 novembre. Il Comune di Giardini Naxos sarà difeso dall’avv. Antonio Catalioto.

Più informazioni: elezioni giardini naxos  

Articoli correlati

 

 

 

 

 

 

 

 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.