Sabato 20 Luglio 2019
L'ottantenne polacco che gira il mondo dal 2000 si trovava a Riposto


Gli rubano bici e denaro, breve disavventura per Janus River

di Redazione | 23/12/2016 | ATTUALITÀ

2154 Lettori unici | Commenti 1

Janus River con la sua bicicletta recuperata dai carabinieri

In sedici anni di viaggio in lungo e in largo per il mondo ha vissuto ogni tipo di esperienza e non si è di certo scoraggiato quando ha visto sparire la sua amata bicicletta in sella alla quale dal 2000, partendo da Roma, pedala attraversando i continenti. Janus River, l’80enne polacco di cui alcune settimane fa abbiamo raccontato la sua storia dopo la partenza da Messina, per iniziare il giro dell’Italia, e il passaggio nella riviera jonica messinese, in questi giorni ha fatto tappa a Riposto, nel Catanese, dove ha soggiornato ospite della Pro Loco. Giunto in piazza San Pietro, nei pressi del municipio, ha parcheggiato la bici sotto i portici e si è allontanato per alcuni minuti. Al ritorno, però, si è accorto che qualcuno aveva rubato il suo mezzo a due ruote e la sacca da viaggio con i suoi effetti personali, con all’interno circa 3mila euro, somma che Janus porta con sé per affrontare le spese dei prossimi tre anni in Italia, considerato che spende quotidianamente un massimo di tre euro. Immediatamente sono stati avvertiti i Carabinieri della locale Stazione, che visionando i filmati registrati dalle telecamere di sicurezza sono riusciti a dare un volto al ladro, un pregiudicato di 35 anni del posto, che è stato subito rintracciato e denunciato all’autorità giudiziaria per furto aggravato. La bici ed il denaro sono stati restituiti a Janus River, che potrà così continuare il suo viaggio.   

Più informazioni: janus river  


COMMENTI

antonio tagarelli | il 18/06/2017 alle 17:40:48

Per me è stata una bella occasione, un vero privilegio, poterlo conoscere, ascoltarlo, dialogare ieri in una struttura per anziani di Andora SV . Sono un novantenne, e ho provato entusiasmo, grande ammirazione per una persona che eleva un inno alla vita......in piena autonomia, libero da ogni tipo di condizionamento, senza alcun materiale interesse personale. Grazie, Janus!!!!

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.