Martedì 19 Novembre 2019
Fornitura idrica sospesa: pieno ritorno alla normalità entro 36 ore


Guasto sull'acquedotto Alcantara, numerosi comuni a secco

11/12/2013 | ATTUALITÀ

1885 Lettori unici

Rubinetti a secco in numerosi comuni del comprensorio jonico messinese a causa di un guasto che si è verificato questa mattina sulla rete dell'acquedotto Alcantara. La società Siciliacque, gestore del servizio, ha comunicato che alle 10.15 si è verificata la rottura di un tubo nei pressi del torrente Letojanni con conseguente interruzione della fornitura ai comuni di Alì Terme, Casalvecchio Siculo, Castelmola, Forza d'Agrò, Furci Siculo, Gallodoro, Itala, Letojanni, Nizza di Sicilia, Roccalumera, Sant'Alessio Siculo, Savoca, S. Teresa di Riva, Scaletta Zanclea e Taormina. I lavori di riparazione sono già iniziati e Siciliacque prevede di potere ripristinare le regolari forniture entro 36 ore. A S. Teresa di Riva l'interruzione delle fornitura idrica interessa la zona di Cantidati e la circonvallazione. Per questo motivo, è stata emanata un'ordinanza sindacale con cui si dispone per domani, giovedì 12 dicembre, la sospensione delle attività didattiche nella scuola primaria e dell'infanzia di Cantidati.

Più informazioni: acquedotto alcantara  

Articoli correlati

 

 

 

 

 

 

 

 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.