Martedì 21 Maggio 2019
Iniziativa del Gruppo Volontari. Consentirà ai cittadini di avere informazioni in caso di emergenza


Itala. Arriva l'app di Protezione civile

20/02/2015 | ATTUALITÀ

1298 Lettori unici | Commenti 1

Il Gruppo comunale Volontari di Protezione civile di Itala ha ufficialmente aderito, dopo i comuni di Roma e Cinisello Balsamo (Mi), al nuovo servizio sperimentale inserito all’interno dell’applicazione “Allarme Meteo Italia”, fruibile sui dispositivi smartphone e tablet con sistema operativo Android, per consentire ai cittadini di interagire in modo più efficace con i volontari sia in situazioni di quiete che durante le fasi di allerta o emergenza. Il sistema di comunicazione locale, a carattere sperimentale, consentirà di diffondere avvisi testuali di allerta o comunicazioni sulle attività del Gruppo, destinati alla popolazione residente ma non solo, che saranno visualizzati sui dispositivi mobili in tempo reale tramite notifiche con messaggi “push”, con un tempo massimo di ricezione stimato fra i 90 e 180 secondi (in base ai test effettuati dagli sviluppatori dell’pplicazione e dal direttivo del Gruppo di Itala).
L’App include anche interessanti quanto utili funzionalità quali la ricezione dei Bollettini di criticità e vigilanza e comunicati stampa ufficiali diffusi dal Dipartimento nazionale della Protezione civile, mappa radar VMI della Protezione civile, mappe interattive radar e satelliti, norme comportamentali in caso di eventi critici e molto altro ancora. Essere informati con i dati ufficiali della Protezione Civile italiana, infatti, è importante per mettersi al riparo in caso di eventi meteorologici estremi, per tenerli sotto controllo, per organizzarsi, essere preparati, aggiornarsi ed evitare di mettersi in viaggio nei luoghi a rischio. L’esperienza maturata dai tragici eventi del 1 ottobre 2009 ha dimostrato come si siano dovuti compiere necessariamente passi avanti nella comunicazione verso i cittadini: nelle criticità, siano esse legate ad eventi naturali violenti, o di natura antropica, è quanto mai fondamentale fornire informazioni puntuali e precise alla popolazione, che possono assumere anche un’importante valenza sotto l’aspetto della prevenzione. Dotarsi dell’App è facile e del tutto gratuito: sarà sufficiente scaricarla dal Google Play Store e in pochi minuti verrà installata sul dispositivo. Per ricevere le comunicazioni da parte del Gruppo sarà necessario selezionare la voce apposita "Seleziona Comuni e Regioni" nella schermata principale, applicando un segno di spunta sul “Comune di Itala”; senza tale selezione non sarà ricevuta alcuna notifica. È disponibile, inoltre, da pochi giorni una versione, ancora in fase “embrionale”, anche per Apple Iphone (momentaneamente priva della sezione dedicata a Comuni e Regioni). 
Negli ultimi anni si è avuto un riscontro positivo dagli strumenti tecnologici adottati in caso di emergenza, come la comunicazione via social network. Il Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile di Itala vuole pertando contribuire ad avvicinare ulteriormente le Istituzioni alla comunità. 

 

 

Più informazioni: protezione civile itala  itala  


COMMENTI

Giuseppe Curro' | il 22/02/2015 alle 21:04:22

Vorrei segnalarvi la grande frana che sta interessando la chiesa dei Santi Pietro e Paolo XI secolo di Itala Superiore frazione Croce. Non capisco perché le istituzioni non fanno nulla per mettere in sicurezza la basilica. Grazie! Purtroppo io vivo a Como. Posso solo fare qualche segnalazione a voi giornalisti

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.