Venerdì 18 Ottobre 2019
Succede a Valentina Giunta. Solidarietà e lavoro i temi principali del suo programma


Leo Club S. Teresa di Riva, Giuseppe Migliastro è il nuovo presidente

di Redazione Sikily News | 25/06/2014 | ATTUALITÀ

2679 Lettori unici

Giuseppe Migliastro

Il giornalista Giuseppe Migliastro è il nuovo presidente del Leo Club S. Teresa di Riva. Subentra a Valentina Giunta, che ha guidato il sodalizio nell'ultimo anno. Il tradizionale appuntamento con la Charter night e il passaggio di campana si è tenuto questa sera in un noto locale di Roccalumera, alla presenza delle più alte cariche del Distretto Leo 108 Yb Sicilia, dell'avv. Rosario Trimarchi, presidente Lions Club S. Teresa, di Lalla Parisi, Leo Advisor uscente e di Carlo Mastroeni, nuovo Leo Advisor.
Il neo presidente Giuseppe Migliastro, laureando in Giurisprudenza e da sempre impegnato nel sociale, nel corso del suo intervento ha illustrato le linee guida che lo accompagneranno in questa nuova sfida, che pur mantenendosi nel solco degli obiettivi del Leo Club non mancherà di proporre novità ed innovazioni per coinvolgere ed avvicinare a questa associazione il maggior numero possibile di giovani di tutte le fasce sociali. In apertura del suo discorso, Migliastro ha voluto ringraziare i soci del Leo Club per la fiducia che gli è stata accordata e si è rivolto ai suoi predecessori: “In particolar modo a Valentina Giunta - ha aggiunto -, che nel corso del suo anno di presidenza ha fatto tantissimo per il club spendendosi in prima persona in molteplici attività sociali e per dare la giusta immagine all’esterno”. Poi spazio ai programmi. “Continueremo il progetto che da sempre ha caratterizzato il Leo Club Santa Teresa - ha anticipato il neo presidente - e cioè il “Leo for Children”, rispetto al quale però ho in mente delle modifiche. È mia intenzione ripristinare il Concerto di Natale, facendolo diventare un appuntamento fisso. Tra le tematiche che proporrò di affrontare - ha proseguito Migliastro - ve ne sarà una che sta molto a cuore alla totalità dei miei coetanei e cioè la carenza di opportunità di lavoro. Cercheremo di esaminare, anche in collaborazione con il Lions Club padrino, quali sono le opportunità per fare ripartire l’economia nel nostro comprensorio, in modo da creare occupazione e sviluppo, condizione imprescindibile per evitare la fuga di tanti di noi verso località più generose di opportunità di lavoro e di crescita personale e sociale. Cercheremo anche di diffondere la cultura del lavoro ed il senso di responsabilità e di partecipazione attiva dei cittadini per migliorare e far crescere il senso della collettività e del bene comune”. Nel corso della serata sono stati annunciati i nuovi quadri dirigenziali del Leo Club S. Teresa di Riva. A completare il direttivo sono stati chiamati Federica Foti (vicepresidente), Mariausilia Franchina (segretario), Manfredi Centorrino (cerimoniere) e Giulia Trimarchi (tesoriere).



Più informazioni: leo club  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.