Mercoledì 13 Novembre 2019
Il 30 giugno il tradizionale passaggio di campana


Leo Club, Valentina Giunta nuovo presidente

26/06/2013 | ATTUALITÀ

2069 Lettori unici | Commenti 3

Un recente iniziativa del Leoclub S. Teresa

S. ALESSIO. Il prossimo 30 giugno nei locali del Parco Ducale il Leo Club S. Teresa di Riva inaugurerà l'anno sociale 2013-14 con il tradizionale passaggio di campana. Il presidente uscente Diego Cavallaro consegnerà il testimone a Valentina Giunta. Il direttivo sarà composto dal segretario Mariausilia Franchina,dal vice presidente Giuseppe Migliastro, dal tesoriere Mario Ruggeri, dal cerimoniere Ornella Cerro. Il presidente incoming Valentina Giunta si ripropone, nel corso del nuovo anno sociale, di continuare sulla strada tracciata già da due anni con il progetto "leo4children" che ha visto il club protagonista, lo scorso 5 maggio, della consegna di generi alimentari a 20 bambini delle famiglie più indigenti del paese. Tra le varie attività in programma ci saranno: il tradizionale concerto di natale, convegni nelle scuole sulle tematiche più importanti e per ultimo, ma non ultimo, un progetto ambizioso: un gemellaggio internazionale. La finalità del Leo club è quella di dare ai giovani di tutto il mondo l'opportunità di contribuire individualmente e collettivamente allo sviluppo della società, quali membri responsabili della comunità locale, nazionale ed internazionale.

Più informazioni: leo club  


COMMENTI

P. Cannistraci | il 27/06/2013 alle 00:31:04

abolire queste associazioni organizzazioni (non so che forma giuridica dare per l'appunto) filo massoniche anche se lo negano con atti di beneficienza e sociale.. sta li il marcio della società..non gli individui che sono eprsone per bene ma nella forma di interessi che si celano dietro tali sigle.

Valentina Giunta | il 27/06/2013 alle 21:34:52

il marcio sta proprio nella gente che vive con i paraocchi e si nutre di bigottismo!! se sapesse anche minimamente cosa è il leo club e cosa fa in sicilia, in italia e nel mondo non parlerebbe così!! nessun tipo di interesse si cela dietro il leo club di santa teresa, formato da persone per bene, studenti che cercano di costruirsi un futuro e che, nel tempo libero, invece di andare a bighellonare in giro, fanno del bene alla comunità!!! non siamo figli di papà, non siamo snob, anzi! siamo aperti a ogni tipo di collaborazione e non chiuderemo mai le porte ad un ragazzo/a che si identifica nei nostri ideali! Finalità del Leo Club: DARE ai giovani di tutto il mondo l'opportunità di contribuire individualmente e collettivamente allo sviluppo della società, quali membri responsabili della comunità locale, nazionale ed internazionale. STIMOLARE fra i soci l'accettazione degli alti principi di etica. SVILUPPARE le doti di leadership. FORMARSI un'esperienza attraverso il servizio alla comunità. FORNIRE l'occasione per promuovere la comprensione internazionale.

Maria germana logorelli | il 27/06/2013 alle 21:58:46

Sarebbe bene informarsi prima di lanciarsi in commenti quanto meno imprudenti. Pronti a dare ogni informazione utile a chi, per l'appunto, da a vedere di non sapere affatto di cosa parla: quando vuole siamo pronti a dargli qualsiasi ragguaglio ed informazione al riguardo, meglio se pubblicamente. Se ci fa avere il suo indirizzo lo inviteremo al prossimo evento che verra' organizzato: capira' cosi' la differenza che corre tra fare beneficenza ed operare, invece, quali protagonisti di quella cittadinanza attiva di cui ci onoriamo fare parte, pur se fare bene a chi ne ha bisogno rientra, in generale, tra i nostri scopi. Si rifugge da ogni spirito polemico e non ci faremo trascinare da nessuno su questo terreno, stupido o intelligente che egli sia, ma e', in ogni caso, consigliabile non lanciarsi in affermazioni del tutto gratuite. Grazie, comunque, per averci qualificato come persone perbene: sicuramente lo siamo!!!

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.