Venerdì 26 Aprile 2019
Illuminato dall'Anas il collegamento sul torrente tra S. Teresa e S. Alessio


Luce sulla passerella dell'Agrò: più sicurezza per veicoli e pedoni

di Andrea Rifatto | 12/04/2019 | ATTUALITÀ

335 Lettori unici

La passerella illuminata da ieri sera

Attivato ieri sera l'impianto di illuminazione realizzato da Anas sulla passerella provvisoria sul torrente Agrò, che collega i comuni di S. Teresa di Riva e S. Alessio Siculo. Come chiesto nei mesi scorsi dalle due amministrazioni comunali, l'ente gestore della Strada statale 114 ha proceduto all'installazione di quattro pali ai margini della strada, su quali sono stati posizionati in totale sette proiettori a led che illuminano a giorno l'infrastruttura. I lavori sono stati completati nei giorni scorsi con la realizzazione dei plinti di fondazione nei quali sono stati posati i pali e il cablaggio dei collegamenti elettrici con le reti dell'illuminazione pubblica di S. Teresa e S. Alessio. Rimane meno illuminato solo il tratto di strada adiacente alla Sp 12 sul lato alessese, dove non è stato posizionato alcun palo per motivi tecnici ma non è escluso che Anas possa procedere ad installare un altro proiettore su un palo già esistente. L'illuminazione della passerella sul torrente Agrò consente così di aumentare la sicurezza per i veicoli e le persone, visto che anche il percorso riservato ai pedoni è adesso adeguatamente messo in evidenza. Nei mesi scorsi l'ente gestore dell'arteria aveva meglio delimitato il percorso pedonale sul lato di S. Alessio installando dei delineatori flessibili in gomma, alcuni dei quali sono stati però distrutti dai mezzi in transito. Il prossimo passo sarà la realizzazione della rotatoria all'imbocco della passerella in piazza Stracuzzi a S. Teresa, per disciplinare in maniera più ottimale il traffico.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.