Martedì 20 Novembre 2018
Annullato il Consiglio comunale aperto con studenti, cittadini e personalità


Mandanici, rinviata la celebrazione dei 70 anni della Costituzione

23/10/2018 | ATTUALITÀ

479 Lettori unici

La presidente Misiti e il sindaco Carpo

Annullata la seduta del Consiglio comunale di Mandanici fissata per oggi per celebrare i 70 anni della Costituzione italiana. Lo ha deciso la presidente Anna Misiti vista l'allerta meteo che ha portato alla chiusura delle scuole. La seduta sarebbe stata infatti aperta agli studenti mandanicesi, a personalità del mondo giuridico, della scuola, della stampa ed alla cittadinanza tutta, per celebrare il settantesimo anniversario dell'entrata in vigore della Carta costituzionale. L'Amministrazione comunale ritiene di fondamentale importanza dare il giusto risalto a tale evento anche al fine di favorire la conoscenza dei contenuti della Carta fondamentale nelle giovani generazioni. Oggi erano previsti gli interventi del presidente dell'Ordine degli Avvocati di Messina, Vincenzo Ciraolo; dell'editore di Tempostretto, Pippo Trimarchi; del presidente dell'Osservatorio Permanente dei Beni Culturali dell'Unione dei Comuni Valli Joniche e Peloritani, Nuccia Foti; del dirigente scolastico dell'Istituto comprensivo di Roccalumera, Sauastita Guta; del dirigente scolastico dell'Istituto di Istruzione Superiore "Caminiti- Trimarchi", Nuccia Lipari. L'invito al Consiglio comunale era stato esteso a tutti gli studenti mandanicesi a cui il sindaco, Armando Carpo, avrebbe consegnato una copia della Costituzione italiana. Durante la cerimonia gli alunni della scuola primaria del plesso di Mandanici si dovevano esibire in una breve performance illustrativa sui principi fondamentali.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.