Martedì 21 Maggio 2019
Nello storico Palazzo Corvaja allestita una sala con cinque postazioni e internet gratuito


Mongiuffi Melia. Inaugurata la biblioteca comunale

di Redazione | 16/11/2015 | ATTUALITÀ

1305 Lettori unici | Commenti 1

Il taglio del nastro

Il piccolo centro di Mongiuffi Melia si arricchisce di un nuovo e importante servizio. Venerdì scorso è stata infatti inaugurata la biblioteca comunale. La struttura è stata allestita nei locali dello storico Palazzo Corvaja. La sala lettura è dotata di cinque personal computer di ultima generazione, accesso libero ad internet con tecnologia wi-fi, sia all'interno che nelle adiacenze dell'edificio. L'allestimento è stato possibile grazie ad un finanziamento di circa 40mila euro ottenuto dall'Amministrazione comunale partecipando ad un bando della Regione Siciliana, assessorato delle Risorse Agricole e Alimentari, nell'ambito del Psr Sicilia 2007/2013 – Misura 321 Azione 4 – Servizi essenziali e infrastrutture rurali. Il progetto consisteva nella realizzazione di un punto di accesso info-telematico pubblico. Alla cerimonia di inaugurazione della nuova biblioteca erano presenti per l'Amministrazione comunale, tra gli altri, il sindaco Rosario D'Amore, l'assessore Marcella Ardizzone e il consigliere Chiara Leone. Ha presenziato anche il comandante della locale stazione dei carabinieri, maresciallo Giovanni Bonaccorso.


COMMENTI

Pippo Sturiale | il 19/11/2015 alle 07:13:24

La culyura, linformazione, la conoscenza e la coscienza di sè rendono liberi e capaci di scelte consapevoli ... forse per questo dalle nostre parti, malgrado i "palazzi della cultura" le biblioteche sono impraticabili! Un Plauso a Mngiuffi!

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.