Sabato 14 Dicembre 2019
Presentato il sodalizio creato da cittadini. Già in programma alcune iniziative


Nasce l’associazione "Savoca Sorride", svago e divertimento per grandi e piccoli

di Andrea Rifatto | 02/12/2019 | ATTUALITÀ

1349 Lettori unici

Il direttivo dell'associazione Savoca Sorride

Dall’unione di un gruppo di cittadini savocesi è nata l’associazione “Savoca Sorride”, sodalizio socio-ricreativo di persone, per lo donne, desiderose di mettere a disposizione il proprio tempo per promuovere momenti di incontro e socializzazione. L’associazione, che ha per simbolo due esse incrociate che raffigurano il “Diavulazzu” di Santa Lucia, patrona di Savoca, è stata presentata in un locale della frazione Contura: a presiederla è Manuela Cacciola, affiancata dal direttivo composto da Cinzia Saida (vicepresidente), Giovanni Totaro (segretario), Sharon Informante (tesoriere), Francesca Rovito, Simona Da Campo e Rosaria Pastore (consiglieri). “Savoca Sorride è nata per caso dopo l’esperienza del Grest 2018 con il Comune - ha spiegato la presidente – abbiamo unito interessi comuni per portare avanti insieme un progetto e offrire momenti di svago per bambini, anziani e famiglie”. L’associazione ha già in programma iniziative per il Natale, come una tombolata a scuola in collaborazione con l’Istituto comprensivo per raccogliere fondi per l’acquisto di attrezzature scolastiche. “Per noi è una gioia che nasca una nuova realtà – ha detto il sindaco Nino Bartolotta, intervenuto con l’assessore alla Cultura Enico Salemi – sono sempre stati vicini alla comunità e hanno lavorato in sinergia con l’Amministrazione e adesso continueranno a farlo in modo più organizzato”. “Savoca Sorride” agirà in collaborazione con altre realtà del territorio e alla presentazione hanno preso parte Enza Interdonato, dirigente dell’Istituto comprensivo; Massimo Caminiti presidente Lions Santa Teresa e Cinit; Cettina Carnabuci presidente Fidapa S. Teresa-Val d’Agrò; Luciano Lo Schiavo presidente della banda musicale “Città di Savoca”, Carmelo Paterini della Pro Loco e rappresentanti di altre associazioni.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.