Domenica 25 Agosto 2019
Imbiancati i paesi collinari e montani. Bloccato un gruppo di boyscout


Neve dalle montagne al mare, disagi sulle strade. Roccafiorita e Limina isolati - FOTO

di Redazione | 05/01/2019 | ATTUALITÀ

1688 Lettori unici

La neve a Limina (foto Limina Live)

È scesa la neve durante la notte su tutto il comprensorio jonico, dalle montagne al mare. Il drastico calo delle temperature ha fatto imbiancare in particolare i centri collinari e montani, ossia Fiumedinisi, Alì, Mandanici, Pagliara, Casalvecchio, Antillo, Savoca, Forza d'Agrò, Limina, Roccafiorita, Mongiuffi Melia e Gallodoro, mentre sulla costa si sono registrate precipitazioni di nevischio che si è sciolto una volta arrivato al suolo. I disagi maggiori si registrano sulla viabilità di collegamento con i paesi a monte. I sindaci raccomandano di limitare gli spostamenti e usare i veicoli solo se strettamente necessario.  Roccafiorita, il più piccolo comune di Sicilia, è isolato. La neve cade da tre giorni e il sindaco Concetto Orlando ha attivato il Centro comunale di protezione civile e ricordato a tutti i cittadini le buone pratiche da tenere in caso di neve e ghiaccio. In previsione delle precipitazioni attese il primo cittadino aveva allertato per tempo i pastori che si trovavano con le loro greggi in aree impervie affinché assumessero comportamenti mirati ad evitarne l'isolamento. Le strade comunali sono state cosparse di sale ma stamattina il comune è comunque isolato a causa neve e ghiaccio sia dal versante di Mongiuffi Melia che da quello di Limina. Si sta provvedendo a far liberare con mezzi idonei la strada provinciale da entrambi i versanti. Un piccolo gruppo di boyscout che si trova in paese ha dovuto rimandare la partenza a causa della neve. Disagi anche all'acquedotto a causa delle tubature ghiacciate.

Attivato il Coc anche a Limina, dove si registrano difficoltà a raggiungere il paese per problemi sulla Sp 12 in contrada Area Ciappi. Il Comune ha provveduto a ripulire le vie interne e si attendono i mezzi della Città metropolitana per ripristinare la viabilità provinciale, dove si riesce a circolare solo con mezzi 4X4. Ghiaccio anche sulle altre strade provinciali, come la Sp 19bis Misserio-Rimiti, la Sp 10 Taormina-Castelmola e il resto delle arterie che conducono nei centri collinari e montani. La situazione è tornata alla normalità nel tardo pomeriggio. Nella giornata di oggi è previsto un innalzamento delle temperature e un miglioramento generale delle condizioni meteo.



COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.