Domenica 13 Ottobre 2019
Opere affidate ad una ditta locale. Verrà creata un'area mercatale in località Ficarazzi


Nizza. Aggiudicato l'appalto per il Mercato degli agricoltori

di Andrea Rifatto | 12/07/2014 | ATTUALITÀ

2303 Lettori unici

Filiera corta e prezzi più convenienti per i consumatori

Sono stati affidati in via definitiva dal Comune di Nizza di Sicilia i lavori per la realizzazione del Mercato degli agricoltori: ad aggiudicarsi l’appalto è stata l’impresa Ciulla Giuseppe di Nizza, che ha offerto il prezzo di 63.486,37 euro sull'importo a base d'asta di € 93.995,81, con un ribasso del 32,4583 % oltre agli oneri per la sicurezza pari a 1.784,80 euro non soggetti al ribasso ed 16.049,78 euro per incidenza manodopera non soggetti a ribasso. La seconda migliore offerta, che segue in graduatoria quella dell'aggiudicatario, è risultata quella presentata dall’ Impresa CO.VIR. Srl di Cesarò (Me) che ha offerto un ribasso del 32,4219%. La Commissione aggiudicatrice, riunitasi lo scorso 4 febbraio, era composta dall’ing. Giovanni Briguglio, dirigente dell’Ufficio tecnico comunale, nella qualità di presidente, dagli istruttori tecnici dott. Giuseppe Occhino e geom. Rosario Porto come componenti, e dalla sig.ra Rosa Tavilla nel ruolo di  segretario verbalizzante.
Le offerte pervenute entro il termine del 3 marzo sono state 19: tre non sono state ammesse alla fase finale della gara per carenze nella documentazione. 

Il progetto prevede la creazione in località Ficarazzi del comune di Nizza di Sicilia, su un’area di circa 1500 metri quadri di proprietà dell’amministrazione comunale, di una zona mercatale locale dedita alla commercializzazione di prodotti tipici e locali soprattutto artigianali, tramite l’installazione di aree mercatali tradizionali mobili.
I lavori consisteranno nella sistemazione dell’area mediante uno scavo di sbancamento e la sistemazione dei muretti esistenti realizzati in pietrame locale, con interventi di decespugliamento e pulitura; la sistemazione dei terrazzamenti e la realizzazione di percorsi carrabili perimetrali utilizzabili per scarico e carico prodotti e di un percorso centrale pedonale per i visitatori, realizzati in pietrisco di ghiaia. I terrazzamenti saranno delimitati da staccionata a croce di Sant'Andrea in pali di pino. Nell’area verranno posizionati 17 gazebi in legno delle dimensioni di m 3x3 con altezza di 2,70-3,00 m: verranno realizzate aree dotate di attrazioni turistico-culturali e naturalistico-ambientali. L’impianto di illuminazione sarà costituito da apparecchiature a led: vi sarà inoltre un sistema di telesorveglianza wireless con telecontrollo e telegestione.
I lavori sono finanziati con i fondi del PSR Sicilia misura 321 "Servizi essenziali per l’economia e la popolazione rurale" sottomisura 321/A "Servizi essenziali e infrastrutture rurali" Azione 1 – Servizi commerciali rurali.

L’obiettivo del mercato degli agricoltori è agevolare la vendita dei prodotti agricoli da parte degli imprenditori locali, attivando la cosiddetta “filiera corta”, volta a favorire la vendita diretta fra produttore e consumatore, garantendo a quest’ultimo un prezzo più conveniente rispetto a quello praticato negli esercizi commerciali, oltre ad una garanzia di assoluta freschezza, qualità e rintracciabilità del prodotto.

 

L'area su cui sorgerà il mercato del contadino di Nizza

Più informazioni: mercato degli agricoltori nizza  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.