Sabato 21 Settembre 2019
Disagi per residenti e attività. Operai al lavoro per ripristinare l'erogazione


Nizza di Sicilia. Guasto all'acquedotto, paese senz'acqua

di Redazione | 09/01/2016 | ATTUALITÀ

1754 Lettori unici

Risveglio senza acqua per gli abitanti di Nizza di Sicilia. Stamane, infatti, i rubinetti delle abitazioni sono rimasti all'asciutto a causa di un guasto all'acquedotto comunale verificatosi nella notte. Il danno si è registrato in contrada Faggio, nella parte nord nel paese, sulla condotta ubicata sulla strada intercomunale Nizza-Fiumedinisi, lungo il rettilineo parallelo alla Sp 27 che collega i due paesi: la tubazione ha ceduto in corrispondenza delle trivelle facendo disperdere l'acqua che non ha più raggiunto i serbatoi. I tecnici del Comune sono già al lavoro per ripristinare il prima possibile l'erogazione verso il centro abitato ma ci vorranno alcune ore prima di poter riempire i serbatoi di accumulo per la successiva distribuzione alle utenze: si conta di far tornare l'acqua nelle abitazioni in tarda mattinata. Il sindaco Giuseppe Di Tommaso si è scusato con la cittadinanza per il disagio arrecato.


AGGIORNAMENTO ORE 11.45
Il guasto è stato riparato con la saldatura di una nuovo tratto di tubazione in corrispondenza della falla. Subito dopo sono state riattivate le pompe di sollevamento che stanno rifornendo i serbatoi comunali da cui l'acqua raggiungerà poi le abitazioni.

 


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.