Venerdì 15 Novembre 2019
Sabato intervento straordinario con cittadini e associazioni. Tempi più lunghi per docce e rampe


Nizza di Sicilia. Pulizia spiaggia, il Comune si affida ai volontari

di Gianluca Santisi | 24/06/2015 | ATTUALITÀ

1311 Lettori unici

L'arenile nizzardo invaso dai rifiuti

L’Amministrazione comunale di Nizza di Sicilia si muove su due fronti per ridare dignità alla spiaggia, letteralmente invasa dai rifiuti a stagione estiva ormai iniziata. Da un lato, il sindaco Giuseppe Di Tommaso ha chiamato a raccolta i volontari e le associazioni, organizzando per sabato mattina la pulizia straordinaria dell’arenile. “Tutte le associazioni e i cittadini – si legge in un avviso pubblico firmato dal primo cittadino - sono invitati a partecipare”. L’appuntamento è stato fissato per le ore 7 presso la piazzetta Azzurra sul lungomare “Unità dell’Italia”. Sull’altro fronte, sono state avviate le procedure per l’assegnazione del servizio di “Pulizia spiaggia, trasporto pedane e sistemazione docce”. I tempi, però, non saranno brevissimi. Le manifestazioni di interesse da parte delle ditte che intendono partecipare all’appalto dovranno infatti pervenire entro domani (25 giugno) a mezzogiorno. In caso le manifestazioni siano più di cinque, il giorno dopo, alle 10, si procederà al sorteggio delle ditte che poi verranno invitate a presentare la propria offerta per partecipare alla procedura negoziata. L’importo a base d’asta è di 2mila e quattrocento euro, oltre Iva al 22%. I fondi sono già stati stanziati dalla Giunta ma considerati i tempi tecnici è probabile che gli interventi di pulizia slitteranno al prossimo mese di luglio.

Più informazioni: spiaggia nizza  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.