Martedì 15 Ottobre 2019
Nominato all’unanimità dopo essere stato il più votato. In Consiglio 16 componenti


Ordine degli Avvocati di Messina, Vincenzo Ciraolo nuovo presidente

di Redazione | 04/02/2015 | ATTUALITÀ

3292 Lettori unici

L'avv. Vincenzo Ciraolo

L’Ordine degli Avvocati di Messina ha un nuovo presidente. Per il quadriennio 2015-2018 ad occupare la poltrona più alta dell’organismo sarà infatti Vincenzo Ciraolo, nominato all’unanimità come successore di Francesco Celona. Alle elezioni tenutesi nei giorni scorsi è stato il più votato in assoluto, ottenendo 1.357 preferenze, mentre la sua lista, Uniti per l’Avvocatura, si è aggiudicata tutti i 21 seggi a disposizione grazie ai 505 voti riportati. L’avvocato Ciraolo, 50 anni, già tesoriere, segretario e vicepresidente dell’Ordine, è stato dal settembre 2006 al novembre 2007 dirigente dell’Ufficio Legale del Comune di Messina e dirigente ad interim del Dipartimento Affari di Giunta e Consiglio comunale dal gennaio al novembre 2007. Dal 2005 al 2009 è stato docente di Ordinamento Forense-Corso di Deontologia, presso la Scuola di Formazione per le professioni legali dell’Università degli Studi di Messina. Ha ricoperto incarichi presso il Consiglio Nazionale Forense, la Prefettura di Messina e l'Ente Fiera della città dello Stretto. Nel Consiglio direttivo entrano Antonio Barbera, che ha ottenuto 1.096 voti e sarà vicepresidente vicario, Ferdinando Amata (1.228, vicepresidente aggiunto), Giovanni Arena, (1.003, segretario) e Paolo Vermiglio (1.169, tesoriere).
Gli avvocati consiglieri dell’Ordine messinese saranno sedici: Laura Autru Ryolo (884 preferenze), Isabella Barone (873), Nunzio Cammaroto (885), Mara Carrabba (1.048), Carlo Carrozza (941), Maria Isabella Celeste (756), Elena Florio (842), Fabrizio Gemelli (992), Alberto Gullino (754), Aurelio Maiorana (998), Raffaella Mastroeni (863), Simona Mazzei (854), Massimo Rizzo (921), Domenico Santoro (876), Giuseppe Vadalà Bertini (1.000), Giovanni Villari (942).

Più informazioni: ordine avvocati messina  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.