Domenica 25 Agosto 2019
Accordo tra il Comune e un'associazione per garantire il servizio di salvataggio


Più sicurezza sulla spiaggia di Roccalumera: in estate ci saranno i bagnini

di Andrea Rifatto | 23/03/2019 | ATTUALITÀ

393 Lettori unici

La spiaggia di Roccalumera

Saranno due le postazioni bagnini presenti in estate sulla spiaggia libera di Roccalumera. L’Amministrazione comunale ha infatti deciso di garantire quest’anno il servizio di vigilanza e salvataggio per i fruitori del mare e ha stretto un accordo con il Corpo volontari di soccorso in mare, associazione nazionale con sede nazionale a Roma e regionale a Catania, che si occuperà delle attività nei mesi di luglio e agosto. La Giunta guidata dal sindaco Gaetano Argiroffi ha approvato nei giorni la convenzione del progetto, denominato “Mare balne-abile e sicurezza”, con l’associazione e ha stabilito che le attività dovranno svolgersi dal 30 giugno al 2 settembre, con due turni di sorveglianza da parte dei bagnini: dalle 9 alle 14 e dalle 14 alle 19, con almeno due addetti in ogni postazione per ogni turno più il responsabile del servizio. La proposta del Cvsm è giunta in municipio il 4 febbraio scorso ed è stata accolta dall’Amministrazione, anche perché trattandosi di associazione di volontariato i costi sono ridotti e saranno comunque interamente a carico del Comune, visto che la Regione siciliana e l’ex Provincia non erogano più da diversi anni i contributi per il servizio salvataggio in mare. I due bagnini dovranno occuparsi anche di sensibilizzare i bagnanti al mantenimento della spiaggia pulita, all’osservanza delle norme e delle disposizioni in materia di igiene ambientale, alla disciplina della balneazione, delle attività ludico-diportistiche. I bagnini, di età compresa tra i 16 e i 50 anni, saranno muniti, oltre che di brevetto di assistenza bagnanti, anche dell’attestato per le tecniche di primo soccorso e rianimazione.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.