Sabato 19 Ottobre 2019
Risorse per il miglioramento del servizi. Tutti i Comuni che riceveranno i contributi


Polizia Municipale, 10 milioni per i Corpi siciliani

di Redazione | 30/12/2014 | ATTUALITÀ

1097 Lettori unici

Ammonta a 10 milioni di euro il totale delle risorse stanziate per il 2013 dall’assessorato regionale delle Autonomie locali e della Funzione pubblica per il miglioramento dei servizi di polizia municipale, secondo quanto previsto della Legge regionale 17/1990. I contributi verranno ripartiti ai Comuni che hanno deliberato un piano di miglioramento dell'efficienza dei servizi, con un relativo preventivo di spesa, ed abbiano contestualmente previsto l'erogazione di una indennità integrativa a favore degli addetti di polizia municipale che partecipano alla realizzazione del piano e svolgono le funzioni di polizia giudiziaria, polizia stradale e di pubblica sicurezza. Al termine dell’attività istruttoria i funzionari del Dipartimento Autonomie locali hanno individuato 359 istanze ammissibili, per un totale di 5870 addetti, escludendo una sola domanda, quella del Comune di San Giovanni Gemini. Le risorse sono state impegnate sul Bilancio 2014 della Regione Siciliana. I comuni avevano inoltrato richieste per un totale di 39,5 milioni. 

Piano di riparto contributi ai Comuni



COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.