Martedì 20 Agosto 2019
Festeggiata la ricorrenza della costituzione delle due Delegazioni di volontari


Rangers Letojanni e Roccafiorita, da 10 anni al servizio del territorio

31/12/2018 | ATTUALITÀ

473 Lettori unici

La festa a Roccafiorita

Compiono 10 anni le Delegazioni Rangers International di Letojanni e Roccafiorita. La ricorrenza è stata celebrata nei giorni scorsi con un convegno organizzato a Roccafiorita, a cui hanno partecipato i rappresentanti di diverse Delegazioni della Sicilia, alla presenza del presidente nazionale Annunziato Foti con tutti i componenti del Consiglio superiore nazionale. Lo stesso presidente si è complimentato con i capi delegazione Dario Santoro (Letojanni) e Salvatore Mazzullo (Roccafiorita) e i rispettivi volontari, per l’abnegazione e l’impegno profuso in questi dieci anni di servizio, dedicandosi alle comunità e rispecchiando fedelmente il motto dei Rangers: “ubi necesse adsum”, siamo presenti dove c’è bisogno. Molteplici sono stati gli episodi, sia a livello nazionale che regionale, che hanno viste protagoniste le Delegazioni di Letojanni e Roccafiorita, specialmente nel campo della protezione civile e vari sono stati i riconoscimenti ufficiali ottenuti dal 2008 a oggi in ambito nazionale, regionale e locale. Ai festeggiamenti erano presenti diverse autorità civili e militari, tra le quali il sindaco di Roccafiorita Concetto Orlando, il vicesindaco di Letojanni Antonio Riccobene con l’assessore Teresa Rammi e il presidente del Consiglio Salvatore Curcuruto e il comandante della Polizia municipale di Letojanni Alessandro Molteni, quest’ultimo socio onorario dei Rangers International a cui dieci anni fa ha voluto dare fortemente il proprio contributo personale e operativo per la costituzione della Delegazione letojannese. Gli stessi volontari, che Santoro e Mazzullo hanno voluto omaggiare quali pilastri di fondamentale importanza per la vita associativa, seguono ormai da vari anni corsi di formazione e informazione in conformità alle nuove normative vigenti. Sempre più, tra l’altro, si annoverano tra i soci personale delle Forze dell’ordine, paramedici, legali e tecnici, a dimostrazione e garanzia della sempre più elevata professionalità e serietà che contraddistingue l’associazione, che ha come obiettivi principali la tutela dell’ambiente, la protezione degli animali e la protezione civile nelle situazioni di emergenza, in stretta collaborazione con enti pubblici e privati. Gli intervenuti al convegno di Roccafiorita si sono poi ritrovati a pranzo in un ristorante del posto.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.