Lunedì 27 Maggio 2019
Contributo per gli eventi natalizi e isola pedonale per superare il momento di crisi


“Ridiamo splendore al centro di S. Teresa”: 37 commercianti scrivono al sindaco

di Andrea Rifatto | 13/11/2015 | ATTUALITÀ

1565 Lettori unici

La via Regina Margherita al centro di S. Teresa

Riportare il centro di S. Teresa di Riva al suo antico splendore, svanito da diversi anni per i più svariati motivi. È l’obiettivo dei commercianti della parte centrale della città, che nei giorni scorsi si sono riuniti in un incontro “autogestito” per iniziare a valutare proposte e iniziative da mettere in campo in vista delle festività natalizie, così da cercare di incrementare l’afflusso di clienti negli esercizi commerciali e offrire un’accoglienza che sia la migliore possibile. Al termine della prima riunione 37 esercenti, le cui attività ricadono tra via Del Traffico e via Pozzo Lazzaro, hanno sottoscritto un documento inviato al sindaco Cateno De Luca. “La necessità di incontrarci si è manifestata dopo aver concretamente valutato alcuni problemi originati da diverse e concomitanti causa transitorie – hanno spiegato al primo cittadino – non ultimi i lavori per la realizzazione della rete metanifera che, pure se necessari e motivati, stanno creando disagi che per noi commercianti si traducono in notevoli danni economici. Per cercare di far fronte e mitigare tali difficoltà, con la nostra iniziativa intendiamo riportare la zona Centro al suo antico splendore, stante che da diversi anni, per svariati motivi che non stiamo qui ad esaminare, si è impoverita”. È evidente, infatti, che quello che per decenni è stato il nucleo storico del commercio santateresino, negli ultimi anni abbia visto una graduale diminuzione dell’offerta con un conseguente drastico calo degli acquirenti: diversi i negozi e le attività che, complice la crisi economica, si sono visti costretti a chiudere battenti lasciando dei veri e propri buchi. Le festività natalizie vengono viste dunque come un’occasione per organizzare iniziative comuni in grado di attirare visitatori e incrementare così lo shopping nei negozi. “Ci rendiamo conto di non riuscire con le sole nostre forze economiche a garantire la realizzazione di tutte le nostre idee – proseguono i 37 commercianti del Centro – ed è per questo che ci rivolgiamo all’Amministrazione comunale, che ha sempre dimostrato molto interesse, partecipazione e di avere a cuore le sorti della comunità che rappresenta, per chiedere un patrocinio oneroso per il perfezionamento di quanto stiamo elaborando per le festività natalizie 2015”.

Cardine delle iniziative è l’istituzione dell'isola pedonale, che in passato ha fatto molto discutere ma che a quanto pare per il Natale 2015 ha messo d’accordo tutti i commercianti della zona centrale (escluso uno), decisi ad attuarla per garantire la riuscita delle iniziative collaterali che verranno programmate. La richiesta inoltrata al sindaco De Luca prevede la chiusura della via Regina Margherita nel tratto da via Del Traffico a via Pozzo Lazzaro, ogni domenica e festivi dalle ore 16 alle 21, nei giorni 6, 8, 13, 20, 27 dicembre, 3 e 6 gennaio. “Confidando nella vostra gradita collaborazione – concludono nel documento inviato all’Amministrazione – chiediamo un incontro per definire i punti del programma”. 

Più informazioni: commercianti santa teresa  natale 2015 santa teresa  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.