Martedì 22 Ottobre 2019
Somme relative al 2012. Ammessi S. Teresa di Riva, Nizza di Sicilia e Scaletta Zanclea


Rimborso spese asili nido, escluso Furci Siculo

di Andrea Rifatto | 19/07/2014 | ATTUALITÀ

1248 Lettori unici

Trentotto in tutta l'isola i Comuni ammessi

Sono state pubblicate dall’assessorato regionale delle Autonomie locali e della Funzione pubblica-Dipartimento Autonomie locali le risultanze relative all'attività istruttoria delle istanze presentate dai Comuni siciliani, con popolazione inferiore ai 10mila abitanti, per ottenere il rimborso dell’80% delle somme sostenute nel 2012 per la gestione degli asili nido comunali. In seguito all’emissione della Circolare n. 21 del 6 dicembre 2013, le domande pervenute sono state 45: di queste 38 sono giunte nei termini prescritti dall'assessorato e ammesse a rimborso, per un totale di 5milioni di euro, somma già stanziata dalla Regione nel Bilancio 2013. Sette invece le istanze escluse, in quanto pervenute dopo il 18 febbraio 2014, termine ultimo fissato dalla Circolare. Ben 17 i centri della provincia di Messina ammessi alle risorse: seguono Agrigento con sei comuni, Catania con cinque, Palermo (3), Caltanissetta (2), Ragusa (2), Enna, Siracusa e Trapani (1).

Nella riviera jonica messinese riceveranno il rimborso per l’anno 2012 i comuni di Nizza di Sicilia (110.849.92 euro), Scaletta Zanclea (122.938,67 euro), S. Teresa di Riva (202.858,83 euro). Escluso invece Furci Siculo, in quanto la domanda è pervenuta all’assessorato delle Autonomie locali il 19 febbraio, 24 ore dopo la scadenza del termine. Oltre Furci Siculo, risultano non ammessi i Comuni di Campofranco (Cl), San Michele di Ganzaria (Ct), Brolo (Me), Camporeale, Ficarazzi e Marineo (Pa). 
I centri esclusi in questa fase potranno formulare eventuali osservazioni entro cinque giorni dalla pubblicazione dell’avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana.

Più informazioni: asili nido  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.