Mercoledì 18 Settembre 2019
Esercitazione di Protezione civile organizzata dal Lions Club Letojanni-Valle d'Agrò


Roccafiorita. Giovedì verrà simulato un terremoto

19/05/2015 | ATTUALITÀ

1263 Lettori unici

Il Lions Club Letojanni-Valle d’Agrò, presieduto da Ketty Tamà, organizza una esercitazione di Protezione civile che si terrà giovedì 21 maggio a Roccafiorita. Si tratta di una Esercitazione per Posti di Comando (Table top) con attivazione del Centro operativo comunale e delle relative funzioni operative e delle reti di telecomunicazioni. L’iniziativa, come spiegato dai Lions, rientra nelle attività che il Club Letojanni-Valle d’Agrò svolge con particolare attenzione verso le problematiche afferenti il rischio sismico ed idrogeologico della vallata, che per sua natura è caratterizzata da un territorio che in caso di eventi calamitosi rende difficile, specie nelle prime ore, ogni tipo di soccorso. L’esercitazione di Roccafiorita vuole rendere inoltre ancora più incisiva la funzione di sussidiarietà e collaborazione dei Lions con le istituzioni. Sarà costituita da una fase formativa presso il locali del Coc ed una esercitativa che prevede la simulazione di un evento sismico con epicentro nella città di Messina e nell’area dello Stretto con magnitudo 6.3 Richter, con conseguente crollo di edifici, delimitazione della Zona Rossa, operazioni di individuazione e recupero di feriti, triage degli stessi presso il luogo di primo soccorso ed il debriefing psicologico delle vittime a cura degli psicologi dell’emergenza. Tale attività può essere considerata quale tirocinio pratico di quanto effettuato nella prima mattinata al Coc. L’esercitazione si svolgerà sotto la guida dell’ing. Antonio Rizzo, delegato del Programma Lions Alert per il Distretto Lions 108 YB Sicilia ed esperto di Protezione civile del Comune di Messina, con il patrocinio del Dipartimento regionale della Protezione civile di Messina e la partecipazione del suo dirigente, l’ing. Bruno Manfrè. Parteciperanno in qualità di volontari il Gruppo Interforce della Jonica (coordinamento di associazioni di Protezione Civile della zona jonica), che da anni svolge ruolo addestrativo e formativo in Protezione civile oltre intervenire in vari eventi calamitosi, il Gruppo di Lavoro sulla Psicologia dell’Emergenza dell’Ordine degli Psicologi della Regione Sicilia, che sotto la guida della dr.ssa Antonella Postorino e del dr. Francesco Marciante, su indicazione del Presidente Regionale dr. Fulvio Giardina, si sta occupando della stesura delle linee guida per la psicologia dell’emergenza.
"Il Lions Club Letojanni Valle d’Agrò ha già offerto la propria disponibilità a realizzare lo stesso evento in altri comuni - spiega la presidente Ketty Tamà - e auspichiamo che questo possa divenire un progetto pilota da estendere nei prossimi mesi a tutti i paesi della Valle d’Agrò, per far diventare i Piani comunali di Protezione civile uno strumento vivo e dinamico, individuando chiaramente le persone responsabili delle varie funzioni di supporto attraverso l’aggiornamento periodico, le esercitazioni e l’informazione alla popolazione".

Più informazioni: lions letojanni valle d'agrò  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.