Mercoledì 22 Gennaio 2020
Approvato il regolamento. I cittadini hanno scelto come usare i finanziamenti regionali


Roccafiorita, ok alla videosorveglianza. Fondi per cultura e arredo

di Filippo Brianni | 11/02/2016 | ATTUALITÀ

1306 Lettori unici

Occhi elettronici vigileranno sul paese

Roccafiorita avrà un impianto di videosorveglianza che consentirà di monitorare gli angoli strategici del paese. Gli accessi al centro abitato, alla piazza ed alle strutture presso il santuario della Madonna dell’Aiuto verranno tenuti sotto controllo da un sistema che sarà gestito dal Corpo di Polizia municipale per funzioni istituzionali, per la vigilanza sul traffico, per la tutela della sicurezza urbana, per ricostruire in tempo reale la dinamica di eventuali atti vandalici e inoltre come strumento operativo di Protezione civile. Il regolamento che ne disciplina i dettagli è stato approvato all’unanimità venerdì scorso in Consiglio comunale. Il servizio, tra l’altro, non inciderà sulle casse comunali perché la ditta incaricata lo fornirà in cambio dell’utilizzo di suolo pubblico.

Oltre al Consiglio comunale, venerdì ha avuto luogo anche l’assemblea di paese, una riunione aperta ai cittadini che periodicamente viene convocata dall’inizio della legislatura. In questa occasione, l’Amministrazione ha concordato con gli abitanti del piccolo centro l’impiego del 2% dei contributi regionali. Cultura ed arredo urbano sono stati i settori che gli abitanti di Roccafiorita vogliono rafforzare. I fondi verranno perciò destinati in parte alla premialità sulla tariffa idrica per chi partecipa al progetto “Comuni fioriti” ed in parte per potenziare il Centro culturale (ex scuola). Previsto l’acquisto di testi, materiale multimediale e strumenti informatici per i bambini dei corsi inglese, avviati grazie alla disponibilità di Marina Nicita. Durante l’assemblea è stato anche spiegato l’uso del defibrillatore semiautomatico di cui si è dotato il Comune per eventuali necessità dei cittadini, vista la distanza dai presidi sanitari di emergenza.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.