Mercoledì 20 Febbraio 2019
Riproposto il progetto 'Work and social'. Stanziati dalla Giunta 28mila euro


Roccalumera, aiuti economici alle famiglie e alle fasce deboli

23/03/2017 | ATTUALITÀ

719 Lettori unici

Il municipio di Roccalumera

Riproposto anche per il 2017 a Roccalumera il servizio civico “Work and social”. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gaetano Argiroffi, con l’assessore ai Servizi Sociali Miriam Asmundo, ha deciso di proseguire con un servizio ritenuto di rilevante interesse sociale, rivolto alle fasce più deboli e alle famiglie che versano in uno stato di disagio vista la perdurante crisi economica, sociale ed occupazionale. Tale prestazione prevede un compenso mensile di circa 500 euro per un’attività lavorativa al servizio di tutta la cittadinanza. Per il progetto “Work and social” è stata finanziata e approvata dalla Giunta comunale la somma di 28 mila 590 euro. Il sindaco Argiroffi e l’assessore Asmundo hanno espresso la loro piena soddisfazione: “Saremo sempre vicini ai bisogni dei cittadini più svantaggiati fino all’ultimo giorno del nostro mandato, così come lo siamo stati dal primo giorno del nostro insediamento – sottolineano – avendo sempre cura e rispetto verso i loro bisogni e la loro dignità di persone e cittadini della nostra comunità”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.