Domenica 22 Settembre 2019
Fuoriuscite a Barracca-Catalmo e Ciumaredda-Portosalvo-Cantidati


S. Teresa, altre due dimissioni all'interno dei Comitati di quartiere

di Andrea Rifatto | 22/10/2018 | ATTUALITÀ

1412 Lettori unici | Commenti 1

Il Comitato Ciumaredda-Portosalvo-Cantidati

Ancora dimissioni all’interno dei Comitati di quartiere di S. Teresa di Riva. Come avevamo annunciato nei giorni scorsi, si è registrata un’altra fuoriuscita dall’organismo di Barracca-Catalmo, da cui si erano già dimesse Rita D’Amico e Daniela Ucchino. L’ultima in ordine di tempo a lasciare è stata Dora Lo Re, che dopo averci riflettuto un anno ha deciso, seppure in maniera sofferta, di terminare anticipatamente la sua esperienza all’interno del Comitato, dove sin dalla sua costituzione i rapporti fra i componenti sono stati tesi, con due fazioni divise su tutto. Il sindaco Danilo Lo Giudice, prendendo atto delle dimissioni di Lo Re, ha quindi proceduto con la surroga e nell’organismo entra adesso Antonina Perrone, ultima della lista rimasta ancora fuori. Nelle scorse settimane erano infatti già nominati componenti Pietro Trovato e Vincenzo Nicotina, in sostituzione di D’Amico e Ucchino. Il Comitato di quartiere Barracca-Catalmo rimane quindi con otto membri e si riunirà venerdì 26 per la presa d’atto delle tre dimissioni, l’ingresso dei nuovi e la nomina del segretario al posto della dimissionaria Ucchino. Dimissioni anche nel Comitato di quartiere Ciumaredda-Portosalvo-Cantidati, dove nei mesi scorsi si era dimesso Rino Piras: a presentarle in municipio, per motivi personali, è stata la componente Monia Galletta. Al suo posto, dopo la firma del decreto sindacale, subentrerà Eugenio Garufi.


COMMENTI

fausto parra | il 22/10/2018 alle 18:19:13

Il nulla decuplicato...e mentre la disperazione delle famiglie avanza, complice pure il salasso di tasse comunali senza precedenti, si gioca a fare i grandi...complimenti

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.