Domenica 25 Agosto 2019
Rinforzo per l'Ufficio tecnico proveniente in comando dal Comune di Roma


S. Teresa, arriva un nuovo dipendente comunale: costerà 31mila euro per un anno

di Andrea Rifatto | 17/07/2019 | ATTUALITÀ

1418 Lettori unici

Il municipio di S. Teresa

Aumenta di un’unità la dotazione organica del Comune di S. Teresa. Da alcune settimane ha infatti preso servizio una nuova dipendente, Manuela Luca, 34 anni, titolare di contratto a tempo indeterminato con la qualifica di istruttore amministrativo categoria C1 al Dipartimento Partecipazioni del Comune di Roma. La nuova impiegata, originaria di Gallodoro ma residente a S. Teresa, ha chiesto nei mesi scorsi all’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Danilo Lo Giudice il distacco in comando per esigenze di ricongiungimento al proprio nucleo familiare e dopo il nulla osta rilasciato dal Comune di Roma, su richiesta dell’Ente santateresino, ha preso servizio dal 24 giugno all’interno dell’Area Pianificazione e Gestione del Territorio, nell'Ufficio Manutenzoni. Il comando avrà la validità di un anno, fino al 24 giugno 2020, e secondo quanto riportato nella delibera di Giunta, che cita a riguardo una deliberazione della Corte dei conti, l’istituto del comando non rappresenta un’assunzione ma una forma di mobilità, di regola temporanea. Il Comune di S. Teresa si è assunto l’onere del rimborso della retribuzione e degli oneri assistenziali e previdenziali alla dottoressa Luca, per una spesa prevista pari a 31mila 413 euro, di cui 15mila 707 euro prelevati dal fondo di riserva. Somma prevista nel bilancio 2019 e ritenuta coerente con quanto previsto dalla legge.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.