Domenica 22 Settembre 2019
Fino al 31 dicembre lavoreranno 10 unità a bimestre, con un contributo mensile di 480 euro


S. Teresa. Borse lavoro per disoccupati, via alle domande

di Redazione | 13/06/2016 | ATTUALITÀ

2973 Lettori unici

Da oggi fino al 22 giugno sarà possibile presentare domanda di partecipazione alle borse lavoro istituite presso il Comune di S.Teresa. Il progetto prevede l'avviamento di lavoratori per un periodo massimo di due mesi, sino al 31 dicembre 2016. Le attività previste riguardano il supporto al servizio di igiene ambientale, in particolare spazzamento, sfalciamento, pulizia delle strade, delle aree urbane e della spiaggia. I cittadini interessati potranno richiedere informazioni all'Ufficio dei servizi Sociali nei giorni e nelle ore di ricevimento al pubblico. I beneficiari delle borse lavoro devono essere residenti nel Comune di S. Teresa, disoccupati e di età compresa tra i 18 e i 60 anni compiuti. Verrà stilata un'apposita graduatoria a scorrimento dalla quale il Comune procederà ad utilizzare 10 unità a bimestre sino al 31 dicembre prossimo. I selezioni saranno impiegati per due mesi, per 24 ore settimanali distribuite su sei giorni, compresi domenica e festivi. Il rapporto tra il Comune e i soggetti inseriti non si configurerà come rapporto di lavoro ma rientrerà nel quadro degli interventi di assistenza sociale. Ai soggetti avviati sarà riconosciuto un contributo mensile di 480 euro. I criteri di selezione vertono su tre indicatori sociali predeterminati: situazione economica-familiare, situazione abitativa e disagio sociale. "L’obiettivo - spiega l’Amministrazione comunale - è quello di contrastare ed alleviare gli effetti della povertà attraverso un sostegno economico e sociale".

 

Scarica la domanda


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.