Domenica 17 Novembre 2019
Incidente durante la realizzazione delle scivole per la stagione estiva


S. Teresa, crolla una rampa in cemento che conduce alla spiaggia

di Andrea Rifatto | 01/06/2018 | ATTUALITÀ

4550 Lettori unici | Commenti 1

La rampa crollata

Non sono partiti nel migliore dei modi i lavori per la realizzazione delle discese sulla spiaggia di S. Teresa di Riva. Gli interventi, affidati a un’impresa di Casalvecchio per 14mila euro, hanno preso il via da alcuni giorni con la realizzazione delle rampe mediante la movimentazione della sabbia e la successiva posa della pavimentazione in cemento, così da agevolare ai bagnanti la fruizione dell’arenile. Ma durante i lavori in corrispondenza di una discesa verso la spiaggia nel quartiere Portosalvo, si è verificato un consistente crollo della rampa in cemento. La soletta ha infatti ceduto sotto il peso dell’escavatore utilizzato dalla ditta per prelevare le mattonelle dall’autocarro, proprio mentre il mezzo meccanico stava transitando sopra. Fortunatamente l’operatore non ha riportato ferite ed è riuscito farsi strada utilizzando la sabbia per uscire dalla buca e raggiungere l’arenile. La discesa è stata chiusa e adesso il Comune dovrà provvedere in tempi celeri a ricostruire la struttura e renderla nuovamente percorribile visto che l'estate è praticamente già iniziata.


COMMENTI

Ge | il 01/06/2018 alle 14:32:11

Da che mondo e mondo gli escavatori e le pale meccaniche cingolate, proprio per il loro peso di diverse tonnellate entrano dai torrenti per lavorare sulla battigia, ma evidentemente, la fretta e il risparmio di tempo e gasolio ha generato questo danno, che spero venga pagato o compreso nei lavori senza maggiori oneri per la comunità, dalla ditta per la sua imperizia.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.