Mercoledì 19 Dicembre 2018
Presentato il calendario del Comune. Per manifestazioni e luci spesi 41mila euro


S. Teresa, eventi natalizi tra isole pedonali e appuntamenti per bambini

di Andrea Rifatto | 04/12/2018 | ATTUALITÀ

411 Lettori unici

La presentazione del cartellone

Presentato a S. Teresa il calendario della manifestazioni natalizie stilato dal Comune. Una trentina di appuntamenti in un mese, fino al 6 gennaio, che sono stati illustrati in municipio dal sindaco Danilo Lo Giudice e dall’assessore agli Spettacoli Ernesto Sigillo. Presenti i consiglieri Domenica Sturiale e Mariella Di Bella e i rappresentanti dei Comitati di quartiere Melania Principato e Alberto Rifatto (Ciumaredda-Portosalvo-Cantidati), Vincenzo Nicotina (Barracca), Patrizia Triolo (Misserio) e Agata Maccarrone (Centro-Torrevarata), oltre al responsabile dell’Ufficio Spettacoli Cosimo Triolo. “La novità solo i due appuntamenti ‘A spasso con l’asinello’ – ha evidenziato Sigillo – con la presenza di somarelli per far riscoprire ai bambini le tradizioni del Natale, in programma il 16 dicembre a Giardino e il 27 in piazza Garibaldi”. Previsti concerti, spettacoli teatrali, recite delle scuole, mercatini, presepi viventi e altri eventi, tra cui il pranzo per gli anziani offerto dall’Amministrazione. Cinque le isole pedonali, tra shopping, musica dal vivo, animazione per bambini e degustazioni di prodotti tipici, organizzate con i commercianti e la collaborazione dei Comitati di quartiere: l’8 dicembre a Ciumaredda, il 9 a Barracca, il 23 a Bucalo, il 16 dicembre e il 6 gennaio al Centro. Per le manifestazioni il Comune ha stanziato 22mila 500 euro, di cui 14mila per prestazioni di servizi, 4mila 700 per Siae e 3mila 800 per contributi, con obbligo di rendicontazione, per la collaborazione nella realizzazione degli eventi: 500 euro alla Direzione didattica, 400 all’associazione “Il paese di fronte al mare”, 1.750 euro all’associazione “Amiamo S. Teresa”, e 700 euro all’associazione “Fattoria Valgiuli” di Savoca. Per addobbi e luminarie il Comune ha speso quest’anno 9mila 758 euro per l’acquisto di ulteriore materiale per estendere l’installazione di luminarie, oltre che nella zona centrale del paese, anche sul Lungomare, in via Roma oltre nelle frazioni. La posa in opera, la manutenzione per il periodo di accensione, la rimozione al termine del periodo natalizio e il successivo stoccaggio nei magazzini comunali è stato affidato a una ditta privata per la spesa di 8mila 967 euro.

Il Comune offrirà agli anziani il pranzo e lo spettacolo teatrale “Terremigranti” della compagnia Sikilia, in programma rispettivamente il 21 dicembre alle ore 12 e il 28 alle ore 19 al teatro Val d’Agrò. Per partecipare è necessario presentare l’istanza di adesione, che si può scaricare anche dal sito istituzionale, dal 5 al 19 dicembre all’Ufficio Protocollo del Comune. “Queste iniziative ormai rappresentano una tradizione importante, molto apprezzata dai nostri amici diversamente giovani, che amano trascorrere qualche ora di spensieratezza in allegria – ha dichiarato il sindaco – e rappresentano anche un modo per socializzare e condividere dei bei momenti insieme, anche per scambiarsi gli auguri di Natale e di un felice anno nuovo”.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.