Lunedì 18 Novembre 2019
Il progetto Legalità ha coinvolto gli alunni della classi quinte della Direzione Didattica


S. Teresa. La Polizia Ferroviaria di Taormina incontra gli studenti

30/04/2016 | ATTUALITÀ

1711 Lettori unici

Gli alunni delle classi quinte della Direzione didattica di S. Teresa di Riva hanno incontrato, nell'ambito del progetto Legalità, di cui è referente l'insegnante Maria Concetta Muscolino, i rappresentanti della Polizia Ferroviaria di Taormina. A condurre l'incontro sono stati il sostituto commissario Antonino Sciuto e l'assistente capo Maria Assunta Di Giovanni, che hanno coinvolto i bambini con attività finalizzate a conoscere il giusto comportamento da tenere nelle stazioni ferroviarie, in prossimità dei binari, nei passaggi a livello ed ai semafori. Gli alunni sono stati coinvolti direttamente attraverso drammatizzazioni e giochi interattivi. Il dirigente scolastico Domenico Genovese ha ringraziato gli intervenuti ribadendo l'importanza del ruolo del "Poliziotto amico". L'incontro è stato promosso dai genitori Filippo Oneri, membro del Consiglio d'istituto della direzione didattica e componente del Comitato di Quartiere “Ciumaredda-Portosalvo-Cantidati”, e Santino Tarcisio Saglimbene, sovrintendente della Polizia di Stato in servizio al commissariato di Taormina.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.