Mercoledì 23 Ottobre 2019
Nominato amministratore parrocchiale dal vescovo. Sarà coadiuvato dal suo vice


S. Teresa, padre Sentimentale alla Sacra Famiglia al posto di don Broccio

di Andrea Rifatto | 01/08/2018 | ATTUALITÀ

2767 Lettori unici

Padre Ettore Sentimentale

Nuova guida spirituale per la parrocchia Sacra Famiglia di S. Teresa di Riva. L’arcivescovo Giovanni Accolla ha infatti deciso di nominare come amministratore parrocchiale della chiesa del Centro padre Ettore Sentimentale, parroco del santuario della Madonna del Carmelo dal 4 marzo scorso e vicario episcopale della zona jonica, che da metà settembre prenderà il posto di don Francesco Broccio, insediatosi alla Sacra Famiglia nell’ottobre 2016. La nomina di padre Sentimentale ad amministratore parrocchiale, figura temporanea in attesa di una nomina stabile, è stata letta questa sera durante la celebrazione eucaristica nella chiesa di Bucalo e lo stesso Broccio ne ha dato notizia alla sua comunità. L’ormai ex parroco della Sacra Famiglia continuerà ad esercitare la sua missione a servizio delle comunità savocesi di Rina, Contura e San Francesco di Paola, dove dovrebbe essere nominato parroco in quanto attualmente ricopre l'incarico di amministratore parrocchiale. Non è ancora chiaro quanto rimarrà padre Ettore Sentimentale nella parrocchia del centro di S. Teresa come amministratore: di certo c'è per il momento si alternerà settimanalmente nelle celebrazioni eucaristiche  con il suo vice, don Francesco Giacobbe, ordinato sacerdote il 28 giugno.

Va concretizzando, così, il progetto dell'arcivescovo Accolla di riunire la comunità di S. Teresa sotto entità pastorali più ampie: il primo passo in questa direzione è stata la nomina di un unico sacerdote per le chiese Madonna del Carmelo e Sacra Famiglia. In questa "operazione" sembrerebbe non rientrare attualmente la parrocchia Santa Maria di Portosalvo di Barracca, retta da padre Agostino Giacalone.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.