Domenica 13 Ottobre 2019
Sosta a tempo in alcuni tratti del lungomare. Disponibili nuove aree parcheggio


S. Teresa, piano viario per l'estate: torna il disco orario con una novità

di Andrea Rifatto | 26/06/2019 | ATTUALITÀ

1311 Lettori unici

Un tratto dove dall'1 luglio sarà in vigore il disco orario

Molte riconferme e qualche novità nella gestione della viabilità e dei parcheggi a S. Teresa di Riva per il periodo estivo ma non solo. Nel corso di una riunione in municipio alla presenza del sindaco Danilo Lo Giudice, del vice Gianmarco Lombardo, dell’assessore alla Viabilità Domenico Trimarchi e del comandante della Polizia municipale Diego Mangiò sono stati definiti i dettagli e i provvedimenti da adottare per cercare di gestire nel miglior modo possibile la circolazione veicolare e la richiesta di parcheggi, che in estate aumenta considerevolmente, visto che non sono state previste zone per la sosta a pagamento. Sul lungomare è stata riconfermata l’istituzione della sosta con disco orario in diverse zone lato monte dall’1 luglio al 31 agosto, nelle fasce orarie dalle 8 alle 13 e dalle 16 alle 20, sia nei giorni gestivi che feriali. Le zone interessate sono Lungomare Falcone (Centro-Barracca) nei tratti compresi tra le vie Gualtieri e Franca, vie Trieste e Torrente Porto Salvo; tra i civici 125 e 154 e tra i civici 196 e 198; lungomare Borsellino (Centro Bucalo) nei tratti compresi tra il civico 20  e via della Pesca; tra i civici 34 e 42, 52 e 56, tra il civico 104 e la via Del Carmine e tra il civico 111 e la via dell'Agro. I veicoli potranno sostare nello stesso punto al massimo 60 minuti. L’ordinanza è già stata firmata ed è stata installata la segnaletica verticale che verrà scoperta dall’1 luglio.

La novità di quest’anno è che il disco orario sarà in vigore anche nei giorni festivi (esclusi il 16 luglio per la Festa Patronale e il 15 agosto) a differenza del 2018 quando invece era valido solo nei feriali. Non prevedere il disco orario la domenica e negli altri giorni festivi non aveva consentito lo scorso anno di raggiungere a pieno lo scopo principale dell’iniziativa, ossia quello di assicurare una disponibilità di stalli di sosta a servizio delle varie attività commerciali e la possibilità ai fruitori dei pubblici esercizi di reperire un parcheggio nel tratto di strada antistante l’esercizio, che sia bar, ristorante, casalinghi o ferramenta. Quasi tutte le attività dinanzi a cui è stata istituita la sosta con disco orario sono infatti aperte la domenica e i festivi e nel 2018 proprio in questi giorni gli effetti del provvedimento erano sostanzialmente annullati, in quanto chiunque, soprattutto quanti arrivavano da fuori S. Teresa, poteva lasciare l’auto anche 12 o 24 ore di fila nello stesso punto. Adesso non sarà più così 

Dall’1 luglio sarà inoltre possibile utilizzare diverse aree parcheggio, a partire da quelle allestite nei cortili delle scuole di Bucalo, Cantidati e Barracca. Sarà possibile sostare nell'area retrostante la chiesa Madonna del Carmelo, grazie alla disponibilità del parroco Ettore Sentimentale che ha accolto la richiesta del Comune nel periodo dal 13 al 16 luglio, dal 12 al 18 agosto e per tutti i sabati e le domeniche di agosto, visto che viene a mancare l’area del campo da calcio dove sono in corso i lavori di ristrutturazione. Novità anche in merito alla circolazione: sulla via Santi Spadaro (dall'intersezione con la via Sparagonà all'intersezione con la via Fiorentino) é consentito il doppio senso di circolazione mentre nel tratto dall'intersezione con la via Fiorentino all'intersezione con la via Campo Sportivo è stato istituito il senso unico con direzione Catania-Messina.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.