Mercoledì 23 Ottobre 2019
Ripristinata dal Comune la struttura ceduta sotto il peso di un escavatore


S. Teresa, ricostruita la rampa sulla spiaggia crollata un anno fa

di Andrea Rifatto | 27/04/2019 | ATTUALITÀ

378 Lettori unici

La rampa ricostruita oggi

È stata ricostruita oggi la rampa di accesso alla spiaggia nel quartiere Portosalvo di S. Teresa, crollata un anno fa durante i lavori di realizzazione delle passerelle estive sull’arenile. In questo lasso di tempo la discesa è rimasta interdetta per via della sua pericolosità, fin quando nei giorni scorsi il Comune ha stanziato le somme per procedere con i lavori di ripristino. Ad eseguirli è stata la ditta D’Angelo Costruzioni Srl di Furci Siculo, per una spesa di 6mila 748 euro. L’impresa ha proceduto al rifacimento della gettata in calcestruzzo che costituisce la superficie di transito per bagnanti e pescatori e ha rimosso le vecchie falanghe in legno, ormai marce, rimaste nella parte alta della struttura e non più utilizzate da tempo per tirare a secco le imbarcazioni. La rampa aveva ceduto a fine maggio 2018 sotto il peso dell’escavatore utilizzato dalla ditta incaricata dal Comune di posare le mattonelle in cemento sulla spiaggia, proprio mentre il mezzo meccanico si trovava a metà della discesa dopo aver prelevato i materiali dal camion parcheggiato sulla piazzetta del lungomare; fortunatamente l’operatore non riportò ferite e riuscì a farsi strada per uscire dalla buca e raggiungere l’arenile. Secondo quanto appurato nei giorni scorsi del tecnico comunale Francesco Scarcella, il cedimento è stato provocato dal disallineamento di una condotta delle acque piovane che attraversa trasversalmente la rampa provenendo dalla via lungomare e che dunque negli anni ha provocato un sifonamento della struttura con conseguenti svuotamento dello strato sottostante la gettata in cemento, rimasta “sospesa” e non in grado di sopportare pesi elevati. I lavori conclusi oggi sono stati progettati e diretti dall’ingegnere Onofrio Crisafulli dell’Ufficio tecnico comunale. La discesa sarà riaperta all'inizio della prossima settimana.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.