Sabato 19 Ottobre 2019
Parte l'iter per chiedere il finanziamento: fondi non sufficienti per 5 progetti


S. Teresa, tre piazze da riqualificare con i cantieri di lavoro per disoccupati

di Andrea Rifatto | 20/09/2018 | ATTUALITÀ

1037 Lettori unici

La piazzetta di via Santi Spadaro

Sono tre le opere da realizzare con i cantieri di lavoro a S. Teresa di Riva. Le ha individuate l’Amministrazione comunale al fine di procedere alla richiesta di finanziamento alla Regione siciliana. Ad agosto il Dipartimento regionale del Lavoro ha assegnato alla cittadina jonica la somma di 146mila 972 euro per l’avvio di cinque cantieri, allo scopo di contrastare gli effetti della crisi economica che investe le fasce più deboli della popolazione fornendo un aiuto a disoccupati o inoccupati, ex detenuti ed ex tossicodipendenti in uscita dalle comunità protette e soggetti a rischio di esclusione dal mercato del lavoro per età e per scarsa qualificazione professionale. In base alle risorse assegnate, però, la Giunta guidata dal sindaco Danilo Lo Giudice ha deciso di accorpare i cantieri avviandone tre e non cinque, così come tra l’altro consentito dall’Avviso pubblico. All’Ufficio tecnico comunale è stato quindi dato mandato di predisporre i progetti esecutivi per la riqualificazione di tre piazzette: quella di via Santi Spadaro di fronte la scuola di Bucalo (ex lottizzazione Caminiti), l’ex isola ecologica di via Portosalvo e la piazzetta di contrada Padano a Misserio, in prossimità del centro anziani. Una volta individuati gli interventi, il Comune dovrà inviare l’istanza di finanziamento alla Regione entro le ore 13 del 22 novembre, con specificati i lavori che si vogliono eseguire. La Giunta ha dato inoltre mandato all’Ufficio tecnico di adottare gli atti necessari alla progettazione e alla realizzazione dei lavori, valutando, ove sussistano i presupposti di legge, se procedere all’affidamento all’esterno dell’attività di progettazione e direzione lavori. Nelle scorse settimane sono state pubblicate le graduatorie dei soggetti da avviare nei cantieri di lavoro, stilate dal Centro per l'impiego di S. Teresa.


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.