Martedì 12 Novembre 2019
Ok dalla Protezione civile al prelievo di 4.200 metri cubi di sabbia dalla foce dell'Agrò


Sant'Alessio Siculo, mini ripascimento da 50mila euro per l'estate

30/04/2016 | ATTUALITÀ

2669 Lettori unici

La sabbia verrà posata tra via Trento e via dei Pescatori

Via libera della Protezione civile per un intervento di ripascimento in somma urgenza del litorale di Sant’Alessio Siculo. Con nota del 29 aprile sono stati infatti stanziati dal Dipartimento regionale, guidato dall’ingegnere Calogero Foti, 50mila euro da impiegare per la posa di 4.200 metri cubi di sabbia che saranno prelevati dalla foce del torrente Agrò. La zona di spiaggia interessata dal "mini ripascimento" quella che va da via Trento a via dei Pescatori. La Protezione civile, che ha sempre attenzionato con il responsabile provinciale Bruno Manfrè la situazione alessese, ha risposto tempestivamente alla richiesta di un intervento urgente inviata dal sindaco Rosa Anna Fichera il 18 aprile scorso, con la quale il primo cittadino sottolineava che “pur trattandosi di un breve tratto di arenile particolarmente a rischio, non è possibile intervenire con risorse proprie e che l'intervento, se fatto nella stagione primaverile, sortirebbe maggiori effetti in quanto non assoggettato ai marosi nella fase di stabilizzazione". La Protezione civile ha risposto positivamente assicurando la copertura economica. Ai fini del riconoscimento delle somme autorizzate, dovrà essere resa da parte del Comune di Sant’Alessio la documentazione completa ed esaustiva di tutti gli atti autorizzativi dell'intervento, sia di affidamento che di esecuzione dei lavori con successiva rendicontazione.

"Vogliamo affrontare l'emergenza in tutti i modi possibili – spiega il sindaco Fichera – per scongiurare l'aggravarsi di una situazione che mette in pericolo l'incolumità pubblica e privata e l'economia delle nostre attività produttive. Questi 50mila euro serviranno a mettere in sicurezza questo tratto del lungomare per l'estate, mediante una procedura di appalto che sarà attivata dall'Ufficio tecnico, in attesa che parta l'appalto dei lavori per un totale di un milione e 550mila euro finanziato dal Ministero delle Infrastrutture".

Più informazioni: spiaggia sant'alessio siculo  


COMMENTI

Non ci sono ancora commenti, puoi essere il primo.

Lascia il tuo commento

Dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003.